Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieolbiaCronacaCronaca › Pizzicati ad Olbia 5 furbetti del ticket
Red 6 ottobre 2018
Nell’ambito del settore della tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle del Comando Provinciale di Sassari hanno individuato cinque persone che hanno usato false autocertificazioni relative al reddito per usufruire dell’esenzione dal pagamento del ticket sanitario
Pizzicati ad Olbia 5 furbetti del ticket


OLBIA - Nell’ambito del settore della tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle del Comando Provinciale di Sassari hanno individuato cinque persone che hanno usato false autocertificazioni relative al reddito per usufruire dell’esenzione dal pagamento del ticket sanitario. In particolare, l’azione dei finanzieri del Gruppo di Olbia è stata orientata alla verifica della sussistenza dei requisiti previsti per l’accesso al beneficio, verificando la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocertificazione della propria consistenza reddituale e quanto censito dalle banche dati in uso al Corpo.

Le attività ispettive hanno permesso di accertare che la situazione economica dei controllati non rientrava nei parametri per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico. Il reddito dei rispettivi nuclei familiari superava i limiti previsti per l’accesso al beneficio e pertanto le domande inoltrate sarebbero state respinte.

Infatti, i militari del Gruppo di Olbia hanno rilevato che quattro italiani ed un rumeno, tutti residenti nella circoscrizione del Reparto, hanno avuto accesso all’esenzione dal pagamento del ticket per prestazioni farmaceutiche e medico specialistiche, sottraendosi in toto alla prevista partecipazione alla spesa del Servizio sanitario regionale. I responsabili, cui è stata irrogata una sanzione pari, al massimo, al triplo del beneficio conseguito, dovranno ora rimborsare il costo della prestazione non pagata.
Commenti
18:13
Gli investigatori del Nucleo di Polizia Economico finanziaria di Cagliari hanno riscontrato a carico di un dipendente statale diverse violazioni alla disciplina nazionale che vieta lo svolgimento di attività lavorativa in aggiunta a quella pubblica senza specifica autorizzazione. Contestati 390mila euro di guadagni in nero
17:06
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società del capoluogo che fornisce servizi al comparto delle costruzioni edili
8/12/2018
Proseguono le operazioni delle Fiamme gialle del Comando provinciale a contrasto di spaccio e diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 1,8grammi di marijuana, 7,95grammi di hashish, 0,5grammi di cocaina, 0,1grammi di eroina e quattro spinelli. Undici le persone segnalate alla Prefettura
8/12/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del proprietario di un immobile nel capoluogo concesso in locazione per uso abitativo
7/12/2018
Nel corso di un pattugliamento in mare, alle prime luci dell’alba, i finanzieri della Sezione Operativa navale di Alghero hanno notato la presenza di due subacquei intenti a pescare nella baia e che si sono dati alla fuga, raggiungendo la spiaggia dalla quale hanno fatto poi perdere le loro tracce
7/12/2018
Le Fiamme gialle di Muravera hanno concluso un controllo nei confronti di un cittadino residente a Villasimius proprietario di due immobili, uno ad uso commerciale affittato ad una società e l’altro, ad uso abitativo dato in locazione ad una nucleo familiare
7/12/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico–finanziaria della Guardia di finanza di Cagliari, hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società del capoluogo operante nel settore dell’intrattenimento
7/12/2018
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un operatore commerciale operante nel Medio Campidano nel settore della ristorazione
© 2000-2018 Mediatica sas