Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariCronacaArresti › Ruba un dopobarba: donna in manette
Red 9 novembre 2018
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della Questura, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, ha tratto in arresto una 37enne sassarese per rapina impropria
Ruba un dopobarba: donna in manette


SASSARI – Ieri mattina (giovedì), gli agenti della Sezione Volanti della Questura, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, ha tratto in arresto una 37enne sassarese per rapina impropria. L’episodio risale a settembre, quando la donna dopo aver sottratto una boccetta di dopobarba, in un esercizio commerciale di Latte Dolce, pur di guadagnarsi la fuga, aveva colpito al volto la responsabile del negozio che aveva cercato di fermala. Gli agenti, prontamente intervenuti sul posto, sono riusciti attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza presente nell’attività, a risalire all’identità della donna, già nota alle Forze dell'ordine.
Commenti
15:31
Nel 2018, il Comando provinciale dei Carabinieri ha eseguito decine di perquisizioni, che hanno portato tra l’altro all’arresto di quattordici persone, alla denuncia a piede libero di altre ventiquattro, alla segnalazione all´Autorità amministrativa di undici assuntori ed al sequestro di 50grammi di eroina, 3chilogrammi di cocaina, 3chilogrammi di marijuana e 150grammi di hashish, a cui non può non aggiungersi l’importante recupero di oltre 70mila euro in contanti nascosti in un’abitazione, con 100grammi di cocaina, quattro detonatori e miccia detonante
16/11/2018
I Carabinieri della Compagnia di Ottana hanno arrestato un uomo, già noto alle Forze dell´ordine, in ottemperanza all’ordine di carcerazione per svariati reati, emesso dalla Procura della Repubblica di Nuoro. L’uomo è stato rintracciato è stato accompagnato nella Casa circondariale di Badu e Carros di Nuoro
© 2000-2018 Mediatica sas