Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaElezioni › Elezioni: Bainzu Piliu aderisce a Sardi liberi
Red 9 gennaio 2019
Il padre nobile dell´indipendentismo sardo, ha aderito con convinzione al progetto politico, accettando di candidarsi al Consiglio regionale nel Collegio di Sassari per le elezioni di domenica 24 febbraio
Elezioni: Bainzu Piliu aderisce a Sardi liberi


SASSARI - Bainzu Piliu, padre nobile dell'indipendentismo sardo, ha aderito con convinzione al progetto politico Sardi liberi, accettando di candidarsi al Consiglio regionale nel Collegio di Sassari per le elezioni di domenica 24 febbraio, appoggiando la candidatura di Mauro Pili come presidente della Regione autonoma della Sardegna. Piliu, fondatore del “Fis-Frùntene pro s’Indhipendhentzia de sa Sardinnia” è noto sia per le sue battaglie politiche, sia per essere stato il primo relatore universitario a far discutere una tesi in sardo già negli Anni Ottanta. Gianluca Collu, segretario di ProgRes, esprime grande riconoscenza ad una figura di spicco del movimento di liberazione nazionale che intende dare il suo prezioso apporto a Sardi liberi, il progetto di convergenza nazionale che unisce diverse anime dell’indipendentismo e dell'autonomismo sardo.

Nella foto: Bainzu Piliu e Gianluca Collu
Commenti
18/1/2019
Il direttivo del Partito dei Sardi di Porto Torres, presieduto dal coordinatore Alessandro Pinna ha deliberato la candidatura di Sabina Saba per il rinnovo del Consiglio regionale
16:19
Si vota fino alle ore 23. Verrà scelto il sostituto di Andrea Mura: in corsa Balletto, Caschili, Frailis e Noli. Ma l´affluenza segna dati preoccupanti. Cagliaritani completamente disinteressati
17/1/2019
Il Partito democratico ha scelto l´algherese Alma Cardi, che correrà nelle Elezioni regionali in coppia con il presidente uscente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau
18/1/2019
Gli imprenditori di Confartigianato Oristano chiedono interventi urgenti sulla formazione, sull´urbanistica e sulle infrastrutture. «Ecco la linea del mondo produttivo per presidente e i futuri consiglieri», illustrano Sandro Paderi e Marco Franceschi
© 2000-2019 Mediatica sas