Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaElezioni › Porto Torres, regionali: domande per presidente di seggio
M.P. 7 febbraio 2019
I nominativi scelti in prima battuta e d´ufficio dalla Corte d´appello, in caso di indisponibilità sono invece selezionati dal sindaco. Le domande possono essere inviate entro giovedì 14 febbraio
Porto Torres, regionali: domande per presidente di seggio


PORTO TORRES - Anche per le prossime elezioni regionali del 24 febbraio è possibile presentare le candidature per ricoprire il ruolo di presidente di seggio. I nominativi per questo importante ruolo, scelti in prima battuta e d'ufficio dalla Corte d'appello, in caso di indisponibilità sono invece selezionati dal sindaco. Le domande possono essere inviate entro giovedì 14 febbraio.

«Dopo le politiche dell'anno scorso, anche per le prossime elezioni regionali dovrò nominare alcuni presidenti di seggio. Alcune persone hanno già comunicato la loro assenza e, per la massima trasparenza e pubblicità, faccio un appello ai cittadini che hanno voglia di ricoprire questo importante incarico e far pervenire al Comune la loro disponibilità», dichiara il sindaco Sean Wheeler.

«Per poter fare il presidente di seggio il requisito è essere iscritti all'Albo dei presidenti di seggio, poi vengono quelli di competenza, capacità e conoscenza della materia – spiega il sindaco – quindi selezionerò chi ha già ricoperto almeno il ruolo di segretario o di scrutatore.» Chi è interessato può inviare al Comune, tramite Pec o direttamente all'ufficio protocollo, una dichiarazione in carta semplice, indicando i dati anagrafici e il possesso dei requisiti, facendo presente anche le esperienze pregresse. Il termine per la presentazione delle candidature è fissato per giovedì 14 febbraio alle ore 12.
Commenti
18:25
Gli scrutatori di seggio per le Elezioni Europee del 26 maggio 2019 saranno nominati tramite un sorteggio pubblico riservato ai disoccupati privi di qualunque fonte di entrata economica
23:05 video
E' il consigliere comunale Roberto Barbieri, a capo della sezione locale di Legambiente, a raccontare come muove i primi passi la neonata Onda Verde civica, il movimento che parte dal basso e fa del rispetto della natura e dell'ambiente il motore per lo sviluppo sostenibile del territorio. «Lavoriamo sull'ambiente e sul futuro della nostra città», sottolinea il fondatore, che apre all'aggregazione di giovani consapevoli della ricchezza che un patrimonio storico ed ambientale immenso come quello di Alghero può fare la differenza per l'economia e la crescita. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero
12:00
Il movimento politico-culturale che fa capo all´ex assessore provinciale di Alghero, chiusa l´avventura programmatica con Energie per l´Italia, sigla l´accordo elettorale con Fratelli d´Italia. Mercoledì la conferenza stampa con tutti i dettagli
© 2000-2019 Mediatica sas