Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziealgheroCronacaArresti › Coca nel cruscotto: algheresi in cella
A.S. 8 febbraio 2019
Sequestrati 100 grammi. Per i due occupanti dell’auto, entrambi 24enne di Alghero, ed entrambi pregiudicati, è scattato l’arresto. Per loro è stato disposto il successivo trasferimento nel carcere di Uta in attesa dell’udienza di convalida del Tribunale
Coca nel cruscotto: algheresi in cella


ALGHERO - Nella serata di giovedì, un normale controllo alla circolazione stradale ha consentito ai militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sanluri di arrestare due persone. Per entrambi l'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Fermati lungo la Strada Statale 131 in direzione Sassari, i due hanno immediatamente dato segni di nervosismo. Immediata così la perquisizione sull’autovettura: nel cassetto del cruscotto, rinvenuto un involucro termosaldato contenente 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Per i due occupanti dell’auto, entrambi 24enne di Alghero, ed entrambi pregiudicati, è scattato l’arresto. Per loro è stato disposto il successivo trasferimento nel carcere di Uta in attesa dell’udienza di convalida del Tribunale.
Commenti
17:23
Questa mattina, i finanzieri della Tenenza di Muravera hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Cagliari, nei confronti di un imprenditore di Villasimius. In corso sequestri per oltre 1,6milioni di euro
18:28
Ieri sera, la Polizia di Stato di Sassari ha tratto in arresto un 28enne, già noto alle Forze dell´ordine, per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale
16/7/2019
Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari ha accolto la richiesta del pubblico ministero, decidendo di applicare la custodia cautelare in carcere nei confronti del 53enne
23:38
Questa mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile della Compagnia di Tempio Pausania, al termine di una complessa attività d’indagine e prolungati servizi di osservazione in località Val di Trau, nelle campagne di Calangianus, hanno rinvenuto una piantagione di circa 1.500 piante di marijuana ed arrestato un olbiese, che si occupava della coltivazione e la vigilava
© 2000-2019 Mediatica sas