Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaElezioni › Proclamazione al palo, slittano le Provinciali
S.O. 11 marzo 2019
Gli intoppi sul conteggio dei voti alle elezioni regionali in Sardegna iniziano a creare problemi di natura amministrativa. Il prossimo 6 aprile sono fissate le elezioni dei presidenti e dei consigli provinciali, ma si lavora per uno slittamento: serve però una leggina ad hoc
Proclamazione al palo, slittano le Provinciali


CAGLIARI - Nel sito istituzionale della Regione i risultati degli scrutini sono ancora fermi al dato della settimana scorsa, 1832 sezioni su 1840 per il presidente e 1825 su 1840 per le liste. La proclamazione degli eletti in Consiglio regionale ancora non arriva e i ritardi accumulati dalle ultime sezioni ancora da scrutinare, iniziano a creare problemi sull'azione amministrativa della Regione. Il prossimo 6 aprile sono fissate le elezioni dei presidenti e dei consigli provinciali, ma si lavora per uno slittamento: serve però una leggina ad hoc.

Per questo motivo i 60 componenti dell'Assemblea uscente sono stati richiamati in Aula per giovedì 14 alle 12.30 proprio per esaminare la proposta di legge in materia di differimento delle elezioni provinciali di secondo livello, qualora il testo venisse perfezionato e messo all'ordine del giorno della seduta con procedura d'urgenza dalla conferenza dei capigruppo convocata mercoledì 13, alle 13, per la programmazione dei lavori.

Nel frattempo, in attesa di capire cosa farà nelle prossime ore il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, che ha già scelto l'opzione del Consiglio regionale ma non ha ancora deciso se dimettersi o farsi dichiarare decaduto (in questo caso non si andrebbe subito al voto ma la guida della città verrebbe affidata alla vice sindaca Luisa Anna Marras), la proclamazione dei nuovi 60 consiglieri eletti il 24 febbraio rischia di slittare a fine mese.
Commenti
24/5/2019
L’Ufficio elettorale comunica che il palazzo centrale di Piazza Umberto I resterà aperto per il rilascio dei duplicati delle tessere elettorali venerdì 24 e sabato 25 maggio dalle ore 9 alle ore 18
25/5/2019 video
Tutti insieme come ai vecchi tempi. Prima uscita pubblica del Centrodestra algherese dopo le lotte e spaccature degli ultimi tempi. Sfilata di bandiere in Piazza Civica prima della presentazione pubblica della coalizione alla stampa. Parlano i referenti dei partiti che sostengono la coalizione, a cui si è aggiunto il Partito dei Sardi, e tutti sottolineano «la ritrovata unità». Mario Conoci: «bella dimostrazione di coraggio e voglia di fare». Sul Quotidiano di Alghero le immagini
25/5/2019
Online il sito internet dedicato alla campagna elettorale di Mario Bruno, uscente da Porta Terra e ricandidato contro Mario Conoci e Roberto Ferrara. Il candidato pubblica anche la possibilità di elargire donazioni per la campagna elettorale
24/5/2019 video
Il sindaco sarebbe dovuto essere donna. Medico da oltre 25 anni, impegnata nel sociale e in politica da tempo. Pasqualina Bardino parla chiaro: c´è troppa disaffezione dei giovani, legata soprattutto all´inconsapevolezza. «Dobbiamo cercare di fargli capire che soltanto con il loro interessamento ci saranno vere soluzioni per le nuove generazioni». Progetti, idee e percorsi per l´Alghero del futuro nelle sue parole.
24/5/2019
E´ la promessa di Roberto Ferrara, candidato sindaco del Movimento 5 stelle Alghero, che mette la Pianificazione territoriale come primo punto del suo programma. «Il Puc è lo strumento cardine su cui ruota la programmazione urbanistica e quindi lo sviluppo socio economico del territorio», sottolinea il consigliere comunale uscente
24/5/2019
E´ stata presentata nei giorni scorsi la lista allestita dai due partiti, che fa parte della Coalizione di Centrodestra a sostegno del candidato sindaco di Alghero Mario Conoci in vista delle Elezioni amministrative di domenica 16 giugno
25/5/2019 video
«Chi non ha il coraggio di ribellarsi non ha il diritto di lamentarsi. Faccio politica da 21 anni ma sempre dietro le quinte, questa volta ho deciso di mettermi in gioco». Giorgia Vaccaro, una debuttante nel grande palco delle elezioni, parla del ruolo della donna nella comunità: «credo che la politica oggi abbia bisogno delle donne, del nostro pragmatismo e della nostra praticità».
20/4/2019
Codice di autoregolamentazione per la campagna elettorale. In occasione delle elezioni amministrative ed europee della primavera 2019 su tutti i siti di proprietà della Mediatica Srl.
© 2000-2019 Mediatica sas