Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariCronacaCronaca › Droga a Sassari: interviene la Polizia locale
Red 15 marzo 2019
Una complessa attività investigativa ha permesso al Comando della Polizia locale di Sassari di portare alla luce un fenomeno sempre più diffuso tra i giovanissimi, lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti
Droga a Sassari: interviene la Polizia locale


SASSARI - Una complessa attività investigativa ha permesso al Comando della Polizia locale di Sassari di portare alla luce un fenomeno sempre più diffuso tra i giovanissimi, lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti. Infatti, durante due mesi di controlli capillari realizzati vicino alle scuole, è stata documentata un'attività frenetica caratterizzata dalla cessione di sostanze stupefacenti dietro la consegna di denaro, che ha visto protagonisti studenti in età compresa tra i quattordici ed i diciotto anni. Le indagini sono partite a gennaio, dopo le richieste pressanti provenienti dai presidi e dai dirigenti scolastici degli istituti superiori, che sospettavano che molti studenti arrivassero a scuola poco lucidi. Inoltre, denunciavano i comportamenti sospetti di alcuni ragazzi, che facevano presagire la cessione ed il consumo di sostanze stupefacenti nelle scuole.

I controlli hanno permesso di accertare che il luogo di ritrovo degli studenti attivi nello spaccio di dosi già confezionate di marijuana, e degli studenti acquirenti, era il piazzale della chiesa di San Vincenzo, crocevia ideale in cui moltissimi studenti si concentrano prima di raggiungere i plessi scolastici per l'inizio delle lezioni. Tutto si sviluppava in un quarto d'ora, tra le 7.55 e le 8.10, quando i giovani coinvolti arrivavano sia dai Comuni dell'hinterland (con i mezzi pubblici che fanno capolinea in Via Turati), sia dai quartieri cittadini. Altri studenti, attivi nello spaccio, li attendevano con le dosi di marijuana; lo scambio tra le banconote e la sostanza stupefacente avveniva in modo puntale, quotidianamente.

Alcuni giovani consumavano la sostanza sulla piazza, altri si dirigevano a scuola. I ragazzi più dinamici nello spaccio hanno un'età compresa tra i quattordici ed i sedici anni, mentre tra i consumatori ci sono ragazzi anche più giovani. In due mesi di piantonamento, di registrazioni filmate, di indagini articolate, sono stati documentati tutti i momenti e le modalità in cui si sviluppava questo fenomeno; rilevando addirittura che i giovani più spregiudicati utilizzavano alla luce del sole il cosiddetto “grinder” per sminuzzare l'erba. Sono stati individuati sette giovani, tutti coinvolti nello spaccio.
Commenti
25/5/2019
I Carabinieri della Compagnia di Siniscola hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio dispiegando diverse pattuglie a vigilanza delle maggiori vie di comunicazione
25/5/2019
Sono stati individuati dalla Polizia di Stato gli autori del danneggiamento di sei automobili parcheggiate in Via Santa Barbara, a Nuoro. Sono tre giovani nuoresi (di cui un minorenne), che sono stati denunciati all´Autorità giudiziaria
24/5/2019
I Carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto un motociclo Kawasaki Ninja risultato oggetto di furto denunciato a Cagliari, perpetrato nel luglio 2017
25/5/2019
È stato denunciato con l’accusa di oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale, un 60enne, in evidente stato di ebrezza alcolica, fermato dai militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Nuoro
25/5/2019
Prosegue, senza sosta, l’attività della Guardia di finanza di Cagliari a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri e contraffatti. Sequestrati quasi 15.600 articoli
25/5/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari hanno concluso tre controlli fiscali nei confronti di altrettante attività economiche operanti sul territorio della provincia
25/5/2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del socio di un’impresa del capoluogo regionale operante nel settore del commercio di oggettistica, abbigliamento ed articoli per la casa con diversi punti vendita distribuiti sul territorio sardo
25/5/2019
I Carabinieri della Compagnia di Nuoro, nella notte tra giovedì e venerdì, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria competente con conseguente ritiro della patente di guida ed il fermo amministrativo del veicolo, un 25enne di Oliena già noto alle Forze dell´ordine, trovato con tasso alcolemico riscontrato superiore ai limiti consentiti
© 2000-2019 Mediatica sas