Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notiziesassariPoliticaElezioni › Voto a Sassari: Camper-tour per Murru (M5s)
A.S. 14 aprile 2019
«È stato un bellissimo momento di incontro con tanti cittadini e tanti attivisti, una giornata che ripeteremo. La gente – evidenzia Murru – ha voglia di vederci, vuole sentire amministratori vicini al territorio e per questo motivo nelle prossime settimane toccheremo anche tutte le altre borgate del Comune»
Voto a Sassari: Camper-tour per Murru (M5s)


SASSARI - «Vogliamo ripartire dall’intera comunità e questa comprende anche gli abitanti delle borgate, sassaresi trascurati e abbandonati da amministrazioni che hanno pensato ad altro». La Sassari del futuro, la città del benessere secondo la visione del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Maurilio Murru, è la città di tutti. Un segnale forte, di vicinanza a chi risiede nelle diverse frazioni della Nurra che rientrano nel territorio comunale, arriva con il primo camper tour nelle borgate che si è svolto oggi (13 aprile).

Murru ha trascorso l’intera mattinata di sabato tra Saccheddu, Campanedda, La Corte, Palmadula, La Pedraia e l’Argentiera. «È stato un bellissimo momento di incontro con tanti cittadini e tanti attivisti, una giornata che ripeteremo» sottolinea il candidato sindaco del M5S. Una giornata organizzata per incontrare gli abitanti del territorio, condividere problemi e parlare di soluzioni per queste comunità spesso dimenticate perché lontane dal centro urbano e costrette a vivere in situazioni di carenza di servizi e mancanza di progetti di sviluppo.

«La gente – evidenzia Murru – ha voglia di vederci, vuole sentire amministratori vicini al territorio e per questo motivo nelle prossime settimane toccheremo anche tutte le altre borgate del Comune». Nuove tappe, quindi, nelle diverse frazioni della Nurra. Quel territorio che nel progetto del Movimento 5 Stelle rientra in una delle cinque città in cui suddividere Sassari secondo vocazioni naturali: in questo caso la città del turismo agro-ambientale. Dove il modello di sviluppo ideale punta a coniugare il turismo naturalistico a una agricoltura multifunzionale promotrice di una cultura enogastronomica del benessere alimentare. Una delle linee programmatiche guida del candidato sindaco, per avere una visione chiara utile come base sulla quale trovare poi le soluzioni specifiche e migliori alle varie problematiche. Con il contributo di tutti cittadini. Perché l’obiettivo primario, sottolinea ancora Murru, è «ripartire dall’intera comunità. Da ogni singola area e quartiere di Sassari».
Commenti
23/4/2019
Gli scrutatori di seggio per le Elezioni Europee del 26 maggio 2019 saranno nominati tramite un sorteggio pubblico riservato ai disoccupati privi di qualunque fonte di entrata economica
14:01 video
Le diverse anime della Sinistra algherese depongono l´ascia di guerra che ha caratterizzato e frammentato l´area in passato. A tessere le trame di un percorso che, mese dopo mese, assume sempre più la connotazione di una vera svolta generazionale, Giusy Piccone e Maria Graziella Serra, entrambe con una discreta esperienza politica alle spalle. Parlano di «rinnovamento» anche nel metodo dell´Amministrare. Pronte per partecipare ad eventuali "Primarie" di coalizione, prediligono e sperano in una sintesi sul nome del candidato alla carica di sindaco per il quinquennio 2019-2024.
17:14
E´ Mariano Brianda il candidato alla carica di sindaco nella città di Sassari: il centrosinistra avvia il confronto sul programma. La benedizione definitiva è arrivata al termine della riunione di ieri
23/4/2019 video
E' il consigliere comunale Roberto Barbieri, a capo della sezione locale di Legambiente, a raccontare come muove i primi passi la neonata Onda Verde civica, il movimento che parte dal basso e fa del rispetto della natura e dell'ambiente il motore per lo sviluppo sostenibile del territorio. «Lavoriamo sull'ambiente e sul futuro della nostra città», sottolinea il fondatore, che apre all'aggregazione di giovani consapevoli della ricchezza che un patrimonio storico ed ambientale immenso come quello di Alghero può fare la differenza per l'economia e la crescita. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero
12:55
Roberto Ferarra: a meno di due mesi dal voto, negli altri schieramenti politici, da destra a sinistra, non si ha ancora l’indicazione di chi saranno i rispettivi candidati a Sindaco
© 2000-2019 Mediatica sas