Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaManifestazioni › A Balai 25 Aprile tra tradizioni e musica
M.P. 23 aprile 2019
A Balai Lontano la celebrazione per Santu Bainzeddu. Sul Lungomare l´omaggio alle vittime del nazifascismo. Nel Parco di Balai intrattenimento, musica e il concerto dei Matia Bazar
A Balai 25 Aprile tra tradizioni e musica


PORTO TORRES - Non solo musica e spettacolo ma anche tradizioni religiose e riti commemorativi. Il rinnovo della testimonianza di fede per San Gavino. La commemorazione dei caduti durante la Seconda Guerra Mondiale. L'aggregazione, la musica e la cultura nel giorno di festa. Sarà un 25 aprile denso di appuntamenti a Porto Torres. Si comincerà al mattino a Balai Lontano con la celebrazione religiosa per Santu Bainzeddu, dedicata agli agricoltori e ai pescatori, seguita dalla processione sul litorale. Al termine, nel Lungomare Balai, si terrà la cerimonia in ricordo delle vittime del nazifascismo, alla presenza di cittadini e autorità civili e militari. Il vicino Parco di Balai, per tutto il giorno, sarà invece teatro degli eventi di cultura e spettacolo per la quarta edizione di “25 aprile Balai in musica”, tra i quali spicca il concerto dei Matia Bazar.

Festa di Santu Bainzeddu. L'appuntamento per le celebrazioni di Santu Bainzeddu è alle 8 del mattino nella chiesetta di Balai Lontano, sorta nel luogo in cui secondo la tradizione furono decapitati i Martiri Turritani. La messa sarà officiata dal parroco Don Mario Tanca, che benedirà il mare e i campi. Al termine i fedeli raggiungeranno in corteo la chiesa di Balai Vicino, fino all'ipogeo che, sempre secondo la tradizione, accolse per primo le spoglie dei Santi Gavino, Proto e Gianuario.

Festa della Liberazione. Alle 11, sul Lungomare Balai, di fronte al monumento dedicato ai Caduti della Corazzata Roma, inizierà la cerimonia in ricordo di tutti coloro che combatterono nella Seconda Guerra Mondiale per sconfiggere il regime nazifascista. Nel corso della commemorazione, aperta a tutti i cittadini, sarà ricordato Giuseppe Migheli, aviere della Regia Aeronautica durante il secondo conflitto mondiale, e unico partigiano di Porto Torres deceduto nella Guerra di Liberazione.

25 Aprile Balai in musica. Il Parco di Balai è pronto ad ospitare la quarta edizione di “25 aprile Balai in Musica”, evento promosso dall’Amministrazione comunale di Porto Torres in collaborazione quest’anno con l’associazione Notti di Stelle, aggiudicataria della manifestazione d’interesse pubblicata dall’Assessorato alla Cultura. Gli ospiti speciali del 25 aprile saranno i Matia Bazar, che si presentano con una nuova vocalist, Luna Dragonieri, e una formazione giovane e rinnovata. La scaletta prevede dalla mattina i giochi, il truccabimbi e le esibizioni degli artisti di strada a cura dell’associazione Piccino Picciò.

All’ora di pranzo salirà sul palco allestito nell’area verde il Gruppo Lu Monti, con il suo repertorio di musica folk. Poi toccherà agli Anima Soul Family, band che interpreterà i grandi successi del soul/funky targato anni '70. Attorno alle 18 si esibiranno i Matia Bazar, una band storica ma sempre attuale, seppur rivoluzionata e attraversata da numerosi cambiamenti. Tante le novità, a partire dalla nuova voce femminile, una grande energia e un sound riconoscibile, marchio di fabbrica del gruppo. Dopo i concerti del pomeriggio, la serata proseguirà con i Dj Set.

Tra i protagonisti Robertino Dj che negli ultimi anni ha collaborato con deejay di fama nazionale ed internazionale, affiancandosi a loro in vari spettacoli. È attualmente impegnato in una importante e prestigiosa collaborazione con Rds in qualità di Dj supporter per “Rds Summer Dance Party”. Nel segmento finale spazio agli Uneven, due djs/producer italiani che si sono esibiti in alcuni dei locali migliori d’Italia e in paesi esteri come l’India, dove hanno svolto un tour di quattro date.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas