Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Tutela delle imprese: Porto Torres in primo piano
A.B. 31 agosto 2013
Il sindaco Beniamino Scarpa ha scritto ieri a Eni, governo nazionale e Regione Autonoma della Sardegna: «Si attivi subito la procedura di controllo prevista dal protocollo d’intesa sulla chimica verde»
Tutela delle imprese: Porto Torres in primo piano


PORTO TORRES - L’assegnazione di un ruolo di primo piano al Comune nei processi di salvaguardia del lavoro nell’area produttiva di Porto Torres. È quanto ha chiesto ieri il sindaco di Porto Torres Beniamino Scarpa a “Eni”, governo nazionale e Regione Autonoma della Sardegna.

«La tutela del sistema delle imprese locali e dei lavoratori dell’area produttiva di Porto Torres – sottolinea il primo cittadino – è disciplinata dall’addendum al protocollo d’intesa per la chimica verde firmato nel 2011 dal Governo nazionale, dalle istituzioni locali, dalle organizzazioni sindacali e dall’Eni, ma evidentemente non tutto sta funzionando come dovrebbe. Per questo ritengo sia necessario, a questo punto, cambiare approccio. È opportuno che la nostra Amministrazione assuma un ruolo attivo nel controllo dei processi. Già venerdì, prima della diffusione del documento dell’opposizione, ho scritto all’Eni, al ministro delle Attività produttive e al presidente della Regione per ribadire questo concetto».

Secondo Scarpa è necessario che «negli appalti, in casi di alternanza tra aziende, i lavoratori siano protetti e assunti dal nuovo assegnatario. Dove possibile, inoltre, sarebbe opportuno che si proteggano, a parità di condizioni, le aziende storiche dell’area turritana. Bisogna far ripartire il confronto fra l’Eni e tutti i soggetti istituzionali – sostiene il sindaco – come prevede l’addendum, ma introducendo un nuovo livello di controllo, che deve essere esclusivamente comunale. Per questo chiediamo che al tavolo locale partecipino l’azienda, le organizzazioni datoriali e l’Amministrazione Comunale».

Nella foto: Il sindaco di Porto Torres Beniamino Scarpa
Commenti
16:00
All’ordine del giorno della massima assise cittadina, le discussioni sull’Imu, sulla Tari e sull’approvazione del bilancio
18:39
Approvato in Aula l´ordine del giorno presentato dal centrosinistra sull´accordo con lo Stato sul patto di stabilità. In precedenza bocciato l´odg del centrodestra
29/7/2014 video
Il neo assessore ai Lavori Pubblici risponde ad un´interrogazione del Movimento Cinque Stelle e assicura che verrà fatta piena luce sulla tormentata vicenda delle vasche di prima pioggia, un´opera da 6 milioni di euro realizzata negli anni passati e ancora inutilizzata. Le immagini intergrali della seduta del Consiglio comunale di lunedì
29/7/2014
Il Tar Sardegna ha accolto il ricorso della società Porto Cervo Marina che sta allestendo il villaggio Harrods a Porto Cervo: la struttura non rimarrà aperta per i soli 15 giorni previsti dall´amministrazione comunale ma potrà operare sino al 15 settembre
13:11
Approvazione definitiva della graduatoria per i contributi dei canoni di locazione. Richiesta in Regione per il relativo fabbisogno finanziario
29/7/2014
Si tornerà in Aula l´8 agosto e il 12 agosto con un unico punto all´ordine del giorno: la discussione eapprovazione del bilancio previsionale
16:46
Il Comune dà corso ai piani personalizzati di assistenza domiciliare per cittadini in particolari condizioni di salute anticipando i fondi necessari in attesa dell´erogazione dei contributi da parte della Regione
18:11
Si preannuncia un’estate ricca di lavori pubblici per l’Amministrazione guidata dal sindaco Gianfranco Satta, che prosegue l´ottimizzazione delle condizioni di vita dei suoi cittadini ed il miglioramento del centro urbano, fra appalti assegnati per complessivi due milioni 168mila euro ed avvio delle lavorazioni previste
20:48
L´Aula discuterà dell´approvazione elaborati adeguati ai pareri degli Enti esterni ed alle richieste della Ras in sede di verifica di coerenza
© 2000-2014 Mediatica sas