Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmministrazione › Tutela delle imprese: Porto Torres in primo piano
A.B. 31 agosto 2013
Il sindaco Beniamino Scarpa ha scritto ieri a Eni, governo nazionale e Regione Autonoma della Sardegna: «Si attivi subito la procedura di controllo prevista dal protocollo d’intesa sulla chimica verde»
Tutela delle imprese: Porto Torres in primo piano


PORTO TORRES - L’assegnazione di un ruolo di primo piano al Comune nei processi di salvaguardia del lavoro nell’area produttiva di Porto Torres. È quanto ha chiesto ieri il sindaco di Porto Torres Beniamino Scarpa a “Eni”, governo nazionale e Regione Autonoma della Sardegna.

«La tutela del sistema delle imprese locali e dei lavoratori dell’area produttiva di Porto Torres – sottolinea il primo cittadino – è disciplinata dall’addendum al protocollo d’intesa per la chimica verde firmato nel 2011 dal Governo nazionale, dalle istituzioni locali, dalle organizzazioni sindacali e dall’Eni, ma evidentemente non tutto sta funzionando come dovrebbe. Per questo ritengo sia necessario, a questo punto, cambiare approccio. È opportuno che la nostra Amministrazione assuma un ruolo attivo nel controllo dei processi. Già venerdì, prima della diffusione del documento dell’opposizione, ho scritto all’Eni, al ministro delle Attività produttive e al presidente della Regione per ribadire questo concetto».

Secondo Scarpa è necessario che «negli appalti, in casi di alternanza tra aziende, i lavoratori siano protetti e assunti dal nuovo assegnatario. Dove possibile, inoltre, sarebbe opportuno che si proteggano, a parità di condizioni, le aziende storiche dell’area turritana. Bisogna far ripartire il confronto fra l’Eni e tutti i soggetti istituzionali – sostiene il sindaco – come prevede l’addendum, ma introducendo un nuovo livello di controllo, che deve essere esclusivamente comunale. Per questo chiediamo che al tavolo locale partecipino l’azienda, le organizzazioni datoriali e l’Amministrazione Comunale».

Nella foto: Il sindaco di Porto Torres Beniamino Scarpa
Commenti
30/9/2014
Il Consiglio comunale, stasera alle ore 17, affronta la ratifica della deliberazione di Giunta n° 159 del 12 agosto 2014, avente ad oggetto “Variazione al bilancio di previsione dell’esercizio 2014”
30/9/2014 video
Licenziato dall´Aula il Rendiconto 2013 riferibile all´ex sindaco Lubrano e ai mesi commissariali. Le immagini integrali della seduta mattutina
29/9/2014
L’assemblea civica aveva adottato la variante nello scorso mese di Febbraio e, come previsto dalla normativa, occorreva un nuovo passaggio in aula per l’adozione definitiva
29/9/2014
Incontro istituzionale dei consiglieri regionali del territorio insieme al presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau a Sant'Anna
29/9/2014
Debiti fuori bilancio e variazioni tra i punti all´ordine del giorno nella seduta di domani
30/9/2014
Il sindaco di Modolo Omar Hassan, in veste di coordinatore regionale della Consulta Anci dei piccoli Comuni della Sardegna, è reduce dall’incontro romano della Consulta Nazionale dei Piccoli Comuni e del Coordinamento Nazionale delle Unioni di Comuni, con la partecipazione di Piero Fassino. Lunedì prossimo, è in programma un importantissimo evento a Montecitorio
9:00
La Società ippica, la partecipata del Comune che dal 1928 gestisce l’impianto del Poetto, ha licenziato i tre dipendenti. Dimissioni del presidente e rinuncia dei gestori del ristorante. Scontro in Aula tra il sindaco e il consigliere Casu
9:35
L´adunanza era in programma mercoledì e avrebbe dovuto trattare la questione aperta su Porto Conte. Delusione da parte del Comitato Rinascita della Bonifica che chiede tempi certi al sindaco Bruno
© 2000-2014 Mediatica sas