Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaManifestazioni › Stintino: vela latina al centro dei programmi culturali
A.B. 5 luglio 2014
Il sindaco Antonio Diana ha illustrato la volontà dell’Amministrazione Comunale di creare a Stintino un polo museale dedicato al mare che possa essere punto di riferimento per studiosi e appassionati ma anche semplici turisti
Stintino: vela latina al centro dei programmi culturali


STINTINO - La vela latina come importante tassello degli ambiziosi progetti di Stintino in tema di cultura del mare. Il sindaco Antonio Diana, nel suo intervento di saluto alla conferenza "La vela latina dalle origini alle flotte di Malta" (prologo ed apertura del consesso del Sovrano Ordine dei cavalieri di San Giovanni e Gerusalemme) ha aperto le porta principale per "AVeLa Tradizionale" e la sua "Biblioteca Blu", la raccolta di libri e testimonianze del patrimonio marittimo che intende oggi diventare un vero e proprio Museo-scuola.

Parlando fra libri e modelli di barche tradizionali esposti per l’occasione (davanti ad una platea al completo nella Sala Consiliare del Comune) il primo cittadino ha illustrato la volontà dell’Amministrazione Comunale di creare a Stintino un polo museale dedicato al mare, che possa essere punto di riferimento per studiosi e appassionati ma anche semplici turisti. Da subito, partirà un’iniziativa espositiva importante nelle scuole dove inizierà a concretizzarsi una forma di collaborazione fra le variegate e molto attive realtà culturali del paese fra le quali AVeLa Tradizionale, che attraverso le parole del curatore della conferenza Piero Ajello ha presentato a grandi linee il Museo-scuola della Vela Latina. Accanto ad una biblioteca di più di mille testi ed una cinquantina di modelli e mezzi-modelli, fa a parte della dotazione del Museo una piccola flotta di legni stintinesi a vela latina, opera dei tre maestri d’ascia "storici" del paese, Bosco, Benenati e Pilo: con uno stage di navigazione AVeLa ha iniziato un programma di corsi e soggiorni dedicati ad un approccio al mare all’insegna della formula "vela, natura e cultura", che ha avuto il suo battesimo con l’Associazione allievi e istruttori del Centro Velico Caprera fra maggio e giugno.

In apertura di conferenza, è intervenuto anche il gran priore d’Italia dell’Ordine di San Giovanni Ivanoe Giorgio Colombo il quale (nel ringraziare il sindaco Diana ed il Comune) ha avuto parole lusinghiere per Stintino e la sua comunità, nella quale i cavalieri si sono sentiti subito come a casa propria, mentre riguardo la vela latina ed "AVeLa Colombo" si è fatto interprete del grande interesse dei cavalieri per quella parte nautica della propria storia che, nel legare Malta in qualche modo anche a Stintino e le sue vele latine, ha suscitato «una gradita sorpresa» per tutti. Al termine di una lunga, ma seguitissima carrellata sulle flotte dell’antichità classica e quelle dei cavalieri di Malta, e le affascinati ed asperrime contese fra cristiani e barbareschi capeggiati da Andrea Doria e Barbarossa, Ajello ha invitato i presenti alla trentaduesima edizione del "Trofeo Presidente della Repubblica di Vela Latina", sabato 30 e domenica 31 agosto a Stintino. L’esposizione "Vele Latine e libri di mare" forte di una nutrica serie di modelli e di testi che illustrano le marinerie di Italia, Francia, Spagna, Malta ed Islam si trasferisce a partire dalla prossima settimana nelle Scuole Comunali, mentre il programma dei cavalieri di San Giovanni entra nel vivo oggi, sabato 5 luglio, con l’investitura di nuove dame e cavalieri e la suggestiva sfilata nella storica divisa lungo Via Sassari fino alla Chiesa Parrocchiale dove, alle ore 19, il vescovo emerito Pietro Meloni terrà la Messa Solenne.
Commenti
22/8/2016
Aumentano le tariffe per il montaggio dei palchi comunali che variano da 122 a 600 euro. Aumenti che si aggiungono a tutte le altre spese accessorie necessarie per organizzare gli eventi. Lo ha deciso la Giunta comunale con Delibera del 4 agosto 2016 che disciplina l’utilizzo dei palchi e delle strutture a corredo delle manifestazioni che si svolgeranno nel territorio comunale
22/8/2016
Folla delle grandi occasioni ha chiuso la quarantaduesima edizione del Carnevale Estivo Turritano organizzato dall’Aget con il patrocinio del Comune e soprattutto la collaborazione dei commercianti. Migliaia di persone sul Lungomare, nelle piazze e nelle strade della città
18:16
Per la prima volta Marina Cafè Noir approda al Poetto, al “buco”, il tratto di spiaggia tra lo stabilimento della Marina Militare e il Lido, luogo/non luogo cagliaritano reso immortale da Sergio Atzeni in ´Bellas Mariposas´ e ripreso da Francesco Abate nel suo ´Mia madre e altre catastrofi´. E proprio il giornalista e scrittore cagliaritano sarà protagonista di questa anteprima
17:22
La manifestazione organizzata dalla Consulta Giovanile di Villanova si terrà Venerdì 26 Agosto a partire dalle 15:30 presso i giardini “Remundu Piras”
21/8/2016
Dal 22 al 25 il borgo e il Porto Vecchio faranno da palcoscenico a "Moduli alterni"
11:00
Ad Alghero tre serate, venerdì 26, sabato 27e domenica 28, per una incantevole gita in barca, un buon aperitivo e un misterioso omicidio
10:44
La manifestazione inizierà alle 10,30 del mattino con giochi ed intrattenimenti per i più piccoli, dalle ore 17,00 inizieranno le batterie dei cavalli, alle ore 21,00 Fuochi d´artificio e a seguire intrattenimento musicale.
22/8/2016
Splendida tre giorni al Centro Congressi dell´Hotel Setar, in Via S’Oru e Mari, a Quartu Sant´Elena, con ventuno artisti premiati al Tattoo Contest. Il “Best of show” a Vinnie La Rosa ed un riconoscimento alla carriera a Hanky Panky
22/8/2016
Ad Alghero, oltre alle celebrazioni quotidiane della Santa Messa ci saranno folklore e canti popolari con la Schola Cantorum Pietro Allori diretto dal M° Alessio Manca
19:18
I prossimi 26 e 27 Agosto ad Alghero, due serate per riflettere sull´educazione accompagnati dalle parole di Lorenzo Braina e dalle musiche di Donato Cancedda
18:39
Il quartiere storico di Castello e il Centro comunale Il Ghetto saranno i set ideali di tante attività per i piccoli dai 5 agli 11 anni ma anche per ragazzi e adulti cui sono dedicati tre interessanti tour fotografici
22/8/2016
Al celebre musicista sardo, seguirà un ricchissimo programma che, dal giorno 5 al giorno 11 settembre, vedrà protagonisti i bambini con i laboratori su misura, la fotografia con la mostra di Alessandro Penso "Lesvos" e numerosi concerti in alcune delle location più suggestive del territorio gallurese
© 2000-2016 Mediatica sas