Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresEconomiaFinanziamenti › Asinara: tempi stretti per i contributi imprese
G.A. 23 luglio 2014
Solo due settimane per poter redigere e presentare la manifestazione di interesse con cui i privati potranno accedere ad un finanziamento a fondo perduto fino a 300mila euro e con un tetto massimo fissato al 100%
Asinara: tempi stretti per i contributi imprese


PORTO TORRES – A seguito di una delibera di giunta del 21 luglio 2014 è stato pubbicato sul sito del comune l’avviso pubblico per la presentazione di domande di ammissione a contributi a fondo perduto a favore di privati – Dupim 2014-2020. Come si legge dai documenti “Questa iniziativa pilota portata avanti dal Comune di Porto Torres vuole contribuire al rilancio dell'economia dell'isola dell’Asinara, fomentando la nascita di nuove imprese, che nel rispetto del territorio, delle sue peculiarità e delle esigenze dell’Amministrazione, promuovano il lavoro femminile e dei giovani, che parteciperanno così a pieno titolo alla ripresa economica del paese.

Il termine ultimo per la presentazione delle manifestazioni di interesse a partecipare all’iniziativa dell’Ancim, per il sostegno alle attività produttive nelle Isole Minori, è fissato per il 4 agosto 2014. Per tutti i soggetti interessati, la manifestazione di interesse, accompagnata da una scheda di dettaglio dell'iniziativa per progetti d i importo non superiore alla soglia di 300mila euro, dovrà essere presentata quanto prima e comunque entro tale termine. Si precisa che il limite delle contribuzioni pubbliche a fondo perduto ai progetti privati, è fissato indicativamente al 100%. Un ottima notizia se non fosse stata pubblicata a soli 14 giorni dalla scadenza dei termini.

Poiché risulta difficile immaginare che la notizia sia arrivata dal nulla come un fulmine a ciel sereno, visto che riguarda il documento unico di programmazione per i comuni con isole minori, è lecito chiedersi come mai una finestra temporale così ristretta e come mai l’amministrazione comunale non ha pubblicizzato per tempo un occasione di rilancio così ghiotta per dare l’opportunità a tutti i cittadini di Porto Torres di sviluppare progetti occupazionali all’Asinara. Altri comuni appartenenti all’Ancim (associazione nazionale comuni isole minori), come Procida, hanno aperto i termini ai primi di marzo tenendoli aperti per ben 50 giorni. Decidendo di operare così tardivamente e con tempi così ristretti, si penalizza pesantemente coloro che ricevono le informazioni solo all’ultimo momento.
Commenti
18:28
La Sardegna è tra le regioni ammesse alla seconda fase dell’istruttoria per la concessione di contributi statali a privati e attività economiche colpiti dagli eventi di natura meteo-idrogeologica dal 2013
© 2000-2016 Mediatica sas