Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSportDisabili › Maratona progetto Filippide a Porto Torres
G.A. 26 luglio 2014
Giunta alla terza edizione la maratona del progetto Filippide Porto Torres
Maratona progetto Filippide a Porto Torres


PORTO TORRES – La partenza è fissata per martedì 29 luglio alle ore 17 presso il campo sportivo comunale. Un percorso di 42 km e 195 m in 105 giri di pista, una vera e propria maratona percorsa con la modalità della staffetta durante la quale ogni atleta Filippide (nome del noto soldato ateniese che fu mandato da Atene a Sparta per chiedere appoggio in vista della battaglia coi Persiani) percorrerà uno o più giri di pista. L’evento è aperto a tutti coloro che vorranno correre con i ragazzi del progetto e condividere con loro il piacere della corsa.

Ci sarà da sudare e da divertirsi, sarà un’occasione per conoscere da vicino i ragazzi e per far parte anche solo per un giorno del Progetto Filippide Sardegna, un’associazoine il cui scopo è da sempre quello di dimostrare come lo sport possa diventare per soggetti affetti da disabilità mentale, uno strumento funzionale all’acquisizione di una propria autostima, per migliorare le proprie autonomie personali, e diretto a favorire l’integrazione sociale.
Commenti
15/12/2017
Enorme soddisfazione da parte di Francesca Palmas, responsabile Centro Studi ABC Associazione Bambini Cerebrolesi in merito allo stanziamento riprogrammato dalla Giunta regionale sarda di 100 milioni di euro per i piani personalizzati per le persone con disabilità grave
13:57
Sono stati riaperti i termini per le candidature dei soggetti ospitanti i tirocini per i progetti di inclusione socio lavorativa di persone con disabilità
14/12/2017
Sono stati prorogati per il 2018 i Piani personalizzati per le persone con disabilità (legge 162/98), mentre i Piani di nuova attivazione nel 2018 avranno decorrenza dal primo maggio. La Giunta ha accolto la proposta dell’assessore regionale della Sanità Luigi Arru
© 2000-2017 Mediatica sas