Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSpettacoloManifestazioni › Con La Notte rosa si apre l’Estate turritana
G.A. 29 luglio 2014
Venerdì 1 agosto la manifestazione La Notte Rosa apre ufficialmente gli eventi dell´estate turritana a Porto Torres, con spettacoli, musica, appuntamenti sportivi e intrattenimento
Con La Notte rosa si apre l’Estate turritana


PORTO TORRES - «La Notte Rosa sarà l’evento che aprirà l’estate turritana », esordisce così l’assessore allo spettacolo Costantino Ligas per introdurre la manifestazione che si terrà venerdì 1 agosto a Porto Torres, grazie alla preziosa collaborazione del Centro commerciale naturale “Le Botteghe Turritane”, con il contributo del Comune di Porto Torres. Tante le iniziative all’insegna dell’arte, della musica, dell’artigianato e dello sport, con la possibilità di effettuare lo shopping sotto le stelle sfruttando le offerte ideate per l’occasione dai commercianti. La “Notte Rosa” apre il ricco calendario di eventi in programma nel mese di agosto.

L’assessore al turismo Alessandra Peloso sottolinea quanto sia importante l’associazione “Botteghe Turritane”per la comunità e quanto sia vantaggioso in termini economici farne parte, specialmente per quanto riguarda il regime fiscale con cui la regione Sardegna incentiva le attività commerciali appartenenti alle Botteghe Turritane, ad investire risorse proprie per la realizzazione di eventi pubblici al fine di attrarre il maggior numero di persone in città. Nella Notte Rosa 2014 verranno proposti aperitivi, degustazioni, reading letterari, esibizioni musicali in tutto il Corso Vittorio Emanuele. Per la prima volta ci sarà anche un prologo con la passeggiata non competitiva che comincerà nel piazzale di via delle Vigne (parcheggio Conad) e proseguirà sulla litoranea, fino ad arrivare al giardino della Torre Aragonese. C’è tanto sport nella notte di Porto Torres con il torneo di basket in carrozzina e l’area dedicata al fitness, in cui sono previste esibizioni di zumba, step dance e ginnastica artistica.

Gli organizzatori non hanno dimenticato i più piccoli, i quali potranno frequentare i laboratori creativi e dedicarsi ad attività ludiche. Non mancheranno le degustazioni di prodotti tipici e gli stand espositivi delle attività commerciali. Tutti sono invitati a vestirsi o a indossare capi e accessori rigorosamente rosa. Il coordinatore dell’associazione, Andrea Sini e le esponenti del direttivo, Marisa Usai e Maria Salvatore, hanno sottolineato che «nonostante la crisi abbia portato ad una perdita degli iscritti, dovuto ai tanti esercizi che purtroppo hanno abbassato le serrande, sono stati numerosi i commercianti, anche quelli non soci di Botteghe Turritane, ad aver voluto aderire alla manifestazione. Fare rete è ancora più importante per riemergere tutti insieme dalla crisi. Per la collaborazione nell’organizzazione dell’evento ci teniamo a ringraziare l’amministrazione comunale, la Polizia Locale e Giovanna Demontis, ex commerciante che continua a sostenere le iniziative di Botteghe Turritane».

La Notte Rosa apre la serie di appuntamenti che si svolgeranno nel mese di agosto, nati dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale, gli operatori e le associazioni del territorio. Sabato 2 si svolgerà la sfilata finale del Carnevale Estivo, evento che compie quest’anno quarant’anni. Nella stessa giornata è in programma la Festa della Madonna degli Angeli. L’8 comincia GiocaRena, rassegna ideata dall’assessorato alle Politiche sociali e rivolta a giovani, famiglie e bambini nella piazza di fronte al mare della Renaredda. Fino a ferragosto si susseguiranno i concerti di Musica e Natura nella Basilica di San Gavino e negli spazi adiacenti, in cui si terranno il 5 e il 7 anche le proiezioni del cinema all’aperto. Ogni mercoledì si rinnova l’appuntamento con il liscio nella piazza Umberto I. L’8 e il 9 ritorneranno la musica e l’intrattenimento di “Re per una notte”. Dopo qualche anno di assenza verrà riproposto “Suoni e Sapori”: la musica e l’enogastronomia della Sardegna saranno protagonisti il 16, 17 e 18 nel Corso Vittorio Emanuele e in Piazza Umberto I. Dal 25 sarà di scena la grande musica polifonica continentale con “Voci d’Europa” nella Basilica di San Gavino. Il 30 agosto il Gran Galà della danza nella piazza Umberto I chiuderà un mese di iniziative e spettacoli .
Commenti
9:53
Al via il Fab Lab della Sardegna centrale. Appuntamento per domani mattina, in Via Pasquale Paoli
28/6/2016
Da martedì 30 agosto a domenica 4 settembre 2016 torna a Cagliari il Marina Cafè Noir - Festival di Letterature Applicate: Sconfinate Utopie è il tema della rassegna che taglia quest’anno il traguardo della quattordicesima edizione
© 2000-2016 Mediatica sas