Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaSoccorsi › Porto Torres, soccorsi tre diportisti e un marittimo su nave da crociera
M. P. 4 agosto 2014
La Guardia Costiera di Porto Torres salva tre diportisti in procinto di affondare e soccorre un membro di equipaggio colto da malore su una nave da crociera
Porto Torres, soccorsi tre diportisti e un marittimo su nave da crociera


PORTO TORRES - Nella giornata di ieri la Guardia Costiera di Porto Torres ha portato a termine alcune operazioni di soccorso, che hanno portato al salvataggio di tre diportisti su una unità che imbarcava acqua e al trasbordo per evacuazione medica di un membro di equipaggio di una nave da crociera. La prima operazione Sar è iniziata alle ore 16 circa, quando un diportista ha contattato il numero di emergenza della Capitaneria di porto chiedendo immediato intervento perché la sua unità imbarcava acqua a circa 2 miglia dal porto di Porto Torres. Immediatamente, dopo aver invitato i tre diportisti ad indossare il giubbotto di salvataggio e mantenere la calma, la Sala operativa ha inviato la Motovedetta Cp 810 che, giunta sul posto in pochi minuti, ha tratto in salvo i malcapitati, rientrati in porto senza riportare danni.

Terminata la prima operazione di soccorso, alle 17.30 la Sala operativa della Capitaneria di porto turritana è stata nuovamente allertata sul canale internazionale di soccorso la S.O dalla nave da crociera "Aida Vita" di bandiera italiana, in navigazione da Palma di Maiorca ad Olbia, segnalando la presenza a bordo di un membro di equipaggio di nazionalità indonesiana con un'appendicite acuta, richiedendone il trasbordo urgente presso una struttura ospedaliera.

Immediatamente, la Guardia Costiera di Porto Torres ha assunto il coordinamento delle operazioni di soccorso, che hanno visto il coinvolgimento del C.i.r.m. (Centro Internazionale Radio Medico) e del servizio 118, dirottando la nave a 10 miglia a sud-ovest dell'Asinara fuori dal passaggio di Fornelli, al fine di poter effettuare il trasbordo del malcapitato sulla motovedetta Cp 810 in un tratto di mare più agevole per il successivo trasferimento a terra. Alle ore 19.30 circa, la MN Cp 810, unità navale specializzata nella ricerca e soccorso, con a bordo personale del 118, ha effettuato il trasbordo del passeggero, dirigendo verso il vicino porto di Stintino, dove il marittimo indonesiano è stato sbarcato per essere trasportato presso il nosocomio sassarese. Per le emrgenze in mare contattare il 1530.
Commenti
23/7/2016
«Se noi fossimo al governo, gli sbarchi in Sardegna sarebbero già cessati», ha dichiarato il coordinatore regionale di Forza Italia Ugo Cappellacci
23/7/2016
Fra domenica sera e lunedì mattina dovrebbe approdare al porto di Cagliari la nave mercantile Siem Pilot, impegnata con la Guardia costiera nelle operazioni di soccorso a largo delle coste della Libia
© 2000-2016 Mediatica sas