Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresTurismoManifestazioni › La Sardegna e il Turismo: presentazione a Castelsardo
A.B. 4 agosto 2014
Domani sera, la rassegna I martedì letterari al Castello si aprirà con la presentazione del volume curato da Sandro Ruju, che raccoglie una serie di interviste, che offrono spunti e riflessioni sulle vicende del settore in 50 anni di storia isolana
La Sardegna e il Turismo: presentazione a Castelsardo


CASTELSARDO - L’antico loggiato del Palazzo municipale ospita la rassegna “I martedì letterari al Castello”, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Castelsardo, in collaborazione con la libreria “Koiné” ed inserita nell’ambito del ricco programma di eventi di grande spessore culturale ed artistico dell’estate castellanese, denominato “912…la storia continua”.

Domani, ad aprire la rassegna che si snoderà fra agosto e settembre (sempre con inizio alle ore 19,30), sarà il volume “La Sardegna e il turismo” (“Edes editore”). Il libro, curato da Sandro Ruju, raccoglie le interviste a Bruno Asili (direttore del “Centro di Programmazione regionale”), Manlio Brigaglia (storico e giornalista), Umberto Giordano (direttore dell’Ente provinciale del turismo di Sassari), Antonio Mundula (presidente degli albergatori di Cagliari), Pasqua Salis Palimodde (dell’albergo-ristorante “Su Gologone”) e Gianfranco Tresoldi (già direttore del “Pontinental” di Platamona).

Queste testimonianze offrono spunti e riflessioni sulle vicende di un settore che ha contribuito a mutare profondamente la Sardegna in questi ultimi cinquanta anni. Alla presentazione, insieme all’autore interverranno il sindaco di Castelsardo Franco Cuccureddu (anche in veste di presidente della “Rete dei Porti della Sardegna”) ed il responsabile della libreria Koiné Aldo Addis.

Nella foto: Franco Cuccureddu
Commenti
7:37
Presentati questa mattina, tutti gli appuntamenti della Discesa dei Candelieri e le novità dell´edizione 2016
9:02
Siglato a Palazzo Ducale, davanti a sindaco e segretario comunale, l´atto con il quale il gremio devoto a San Maurizio accetta le indicazioni della commissione intregremiale e della commissione storica della Faradda
26/7/2016
L’edizione 2016 vedrà protagonisti gruppi provenienti da Cuba, Patagonia, Bolivia, Jacutia e Sardegna, e si articolerà da giovedì 28 luglio a lunedì 1° agosto nei comuni di Pula, Carloforte, Assemini e Aritzo
© 2000-2016 Mediatica sas