Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSpettacoloSolidarietà › Da Bucarest a Porto Torres, il successo di Parada
M. P. 9 agosto 2014
Una tournè che li ha portati per il terzo anno consecutivo a Porto Torres, i ragazzi di Bucarest, ambasciatori dei diritti dell’infanzia negata, hanno affascinato il pubblico dei bambini e degli adulti
Da Bucarest a Porto Torres, il successo di Parada


PORTO TORRES - Una tournè che li ha portati per il terzo anno consecutivo a Porto Torres, i ragazzi di Bucarest, ambasciatori dei diritti dell’infanzia negata hanno affascinato il pubblico dei bambini e degli adulti, nello spettacolo di ieri di fronte la spiaggia della Renaredda. Parada, la fondazione nata in Romania a Bucarest offre ai bambini e ai ragazzi che sono costretti a vivere per la strada, forme d’incontro , opportunità d’ascolto in centri diurni e accoglienza in luoghi protetti, portando avanti il messaggio del recupero e dell’emancipazione di ragazzi che dopo la caduta del regime comunista sono finiti per strada, e lo fa ancora oggi con le nuove generazioni che non trovano accoglienza e che sono costretti durante l’inverno a trovare rifugio presso le reti fognarie.

La giornata di Parada si è contraddistinta per due momenti: i laboratori di arte circense, giocolerie acrobatica e creazioni artistiche, per bambini e ragazzi, con i volontari di corsia VIP Sassari (Viviamo in positivo) che si occupa di clownterapia e i volontari di Parada Porto Torres, e nella seconda parte della serata l’esibizione dei ragazzi di Bucarest che hanno conquistato il pubblico di tutte le età.
Commenti
12:57
I titolari del Water Paradise, il parco divertimenti di Sorso, ha deciso che mercoledì 31 Agosto devolverà la metà dell’incasso giornaliero alle popolazioni colpite dal sisma tramite la collaborazione della RapaciCapaciOnlus
28/8/2016
La Giunta comunale di Alghero contribuisce alla solidarietà con il contingente della Polizia Locale e i tecnici comunali nelle zone del terremoto. A coordinare le attività il Dirigente della Polizia Locale e della Protezione Civile dott. Guido Calzia
28/8/2016
Sarà finalizzata a integrare la somma di un milione di euro già stanziata dalla Conferenza Episcopale italiana (CEI) dai fondi dell’otto per mille, per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali
27/8/2016
Il consiglio comunale martedì deciderà sulla proposta di stanziamento di un contributo per il Comune del Lazio devastato dal sisma
© 2000-2016 Mediatica sas