Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSpettacoloManifestazioniAsinara Aperta, in mostra la cultura e la tradizione
M. P. 3 settembre 2014
Un progetto di rivitalizzazione e conservazione dell’identità del borgo di Cala d’Oliva che si anima nelle giornate 13 e 14 settembre con l’evento “Asinara Aperta 2014”,
Asinara Aperta, in mostra la cultura e la tradizione


PORTO TORRES - Un progetto di rivitalizzazione e conservazione dell’identità del borgo di Cala d’Oliva che si anima nelle giornate 13 e 14 settembre con l’evento “Asinara Aperta 2014”, un’iniziativa per raccontare la storia, la tradizione, la cultura e l’arte del territorio di Porto Torres e del suo quartiere Asinara. Dopo il successo dello scorso anno, si ripropone la manifestazione che ha richiamato più di 1500 turisti e visitatori e che vede la partecipazione di un numero elevato di espositori, operatori turistici, commercianti, artigiani, associazioni e operatori del settore agroalimentare , oltre ai gruppi folk e ai musicisti.

Per due giorni, sabato 13 e domenica 14, nel borgo di Cala d’Oliva si svolgeranno mostre sulle bellezze naturalistiche dell’isola e sui ritrovamenti archeologici e subacquei nell’isola, esposizioni delle opere degli artigiani locali, arti e antichi mestieri, reading letterari a cura della libreria Koinè, spettacoli con i gruppi folk e i gruppi in costume, Etnos e Intragnas, degustazioni e sagre della frittura di pesce e aperitivi in musica. In programma anche i racconti e la teatralizzazione del periodo medioevale dell’isola a cura di Giancarlo Pinna e dell’associazione Giudicato di Torres, e la rappresentazione sul gozzo Asinara Libera del ritorno dei pirati sull’isola a cura di AssoVela. Prevista inoltre la celebrazione della Santa Messa.

I saperi, le tradizioni e la cultura verranno riproposti, quindi, nel prestigioso quartiere della città di Porto Torres. Obiettivo è quello di contribuire alla valorizzazione del capitale storico-naturalistico dell’area protetta e di attivare la collaborazione tra i soggetti coinvolti (istituzioni pubbliche, esercizi commerciali, attività produttive, soggetti privati con interessi e finalità conciliabili con l’interesse pubblico) e contribuisca al recupero dell’identità socio-culturale dei cittadini verso il proprio territorio. La manifestazione è organizzata dall’amministrazione comunale di Porto Torres con il coordinamento del Centro commerciale naturale Le Botteghe Turritane.
Commenti
21:52
Sarà dedicata alla figura di Giorgio Asproni Sa die de sa Sardigna 2017. La festa del popolo sardo ricorda i “Vespri sardi”, ovvero l’insurrezione popolare del 28 aprile 1794 con la quale si allontanarono da Cagliari i piemontesi e il viceré Balbiano, in seguito al rifiuto del governo torinese di soddisfare le richieste dell’Isola
26/4/2017
Dopo la deposizione delle corone di fiori accanto alla lapide commemorativa del 25 aprile, l´inno di Mameli e il silenzio suonato dalla tromba solista della banda musicale “Luigi Canepa”
19:04
Venerdì sera, la Sala conferenze della Fondazione Meta, a Lo Quarter, ospiterà la relazione del direttore dell´Istituto di terapia familiare di Firenze, co-fondatore e co-creatore dei Centri CoMeTe sulle “Nuove tecniche della mediazione familiare” in occasione dell’inaugurazione del Centro CoMeTe di Alghero
© 2000-2017 Mediatica sas