Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaCronaca › Violenza tra le mura di casa, arresto a Porto Torres
Red 7 settembre 2014
Un pescatore, di origine siciliana ma residente a Porto Torres, Giovanni Maniaci di 45 anni, è stato arrestato giovedì per maltrattamenti e lesioni nei confronti della compagna
Violenza tra le mura di casa, arresto a Porto Torres


PORTO TORRES - Costringeva la convivente a non uscire di casa, chiudendola a chiave e staccandole il telefono, e la sottoponeva a continue violenze. Un pescatore, di origine siciliana ma residente a Porto Torres, Giovanni Maniaci di 45 anni, è stato arrestato giovedì su ordinanza di custodia cautelare in carcere, per maltrattamenti e lesioni nei confronti della compagna, una 25enne di Porto Torres. La donna si è ribellata dopo l’ennesimo atto di violenza e con l’aiuto della madre è riuscita a scappare di casa e raggiungere la stazione dei carabinieri di Porto Torres.

Un anno di soprusi, insulti e vessazioni varie, a fare da padrone l’eccessiva gelosia e possessività nei confronti della donna che subiva un uomo col tempo divenuto sempre più geloso della donna e più geloso diventava, più aumentava la sua violenza nei confronti della compagna. Fino a giovedì, quando le indagini condotte dal gennaio 2013, ad opera del comando dei carabinieri guidati dal capitano Romolo Mastrolia, hanno portato all’arresto dell’uomo e al suo trasferimento presso il carcere di Bancali, dove si trova attualmente in attesa del processo. Nel Nord Sardegna – come evidenziato dai carabinieri – il fenomeno dei maltrattamenti in famiglia è allarmante: si registra in media un caso ogni tre giorni.
Commenti
26/9/2016
Da questa mattina è in corso un’importante operazione di soccorso da parte della Guardia Costiera, impegnata nella ricerca di una donna di 55 anni di cittadinanza svizzera che probabilmente si è buttata questa notte dal bordo della Nave Tirrenia “Nuraghes”, lungo la tratta Genova-Porto Torres.
13:00
Un bandito con il volto coperto e armato di pistola ha fatto irruzione nel negozio "Il tuo gioiello" e minacciando il titolare, un uomo di 50 anni, lo ha obbligato a consegnare l´incasso, circa 20 euro e vari gioielli e monili per un valore di mille euro
10:30
La donna si è persa ieri sera dopo essersi separata dal gruppo dei familiari con cui era partita in escursione, nei pressi di Cala Cartoe a Dorgali
26/9/2016
Un capannone abusivo era strato trasformato in officina meccanica ed autodemolizione. La scoperta è stata effettuata dagli agenti della Polizia Giudiziaria del compartimento della Polstrada, che hanno denunciato il 52enne proprietario per esercizio abusivo di attività di officina, riciclaggio e violazione di norme ambientali
26/9/2016
E´ stata sparata a Mandas una fucilata caricata a pallettoni contro il portoncino della casa e poi un´altra contro la finestra della camera da letto. Messaggi di solidarietà da tutta l´isola
18:00
Il colpo non è riuscito e i tre rapinatori si sono dati alla fuga. Sulle loro tracce i carabinieri della Compagnia di Siniscola che hanno istituito posti blocco in tutta la zona
26/9/2016
Dalla passeggiata sui Bastioni di Alghero, il bidone è stato prima sradicato dalla pavimentazione e poi lanciato nel tratto di battigia sotto la Torre dei Cani
© 2000-2016 Mediatica sas