Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaConcerti › 50° premio per il Coro polifonico Turritano
M. P. 12 settembre 2014
Un concerto sulle note di alcuni dei più grandi compositori di musica polifonica: così il Coro Polifonico Turritano fondato nel 1959 festeggia il suo 50° premio
50° premio per il Coro polifonico Turritano


PORTO TORRES - Un concerto sulle note di alcuni dei più grandi compositori di musica polifonica: così il Coro Polifonico Turritano fondato nel 1959 festeggia il suo 50° premio, un risultato raggiunto in seguito all’assegnazione dell’ultimo riconoscimento ottenuto pochi giorni fa, al Concorso Internazionale di Chivasso, dove il Coro turritano si è qualificato secondo.

L’appuntamento è per domani 13 settembre alle ore 20 presso la Basilica di San Gavino a Porto Torres. Il concerto diretto dal Maestro Laura Lambroni, nominata all'indomani del Festival Voci d'Europa, Direttore artistico del Coro polifonico turritano, prevede un repertorio che spazia dalla polifonia rinascimentale a quella contemporanea. Domenica 14 settembre il Coro si esibirà inoltre a Modolo in occasione della conclusione della festa della Madonna del Grappolo, nella chiesa a lei dedicata alle ore 20.30, con lo stesso repertorio.
Commenti
27/4/2017
Un concerto per dedicare alla Sardegna, nella giornata della sua celebrazione, un percorso musicale articolato in cinque mini-programmi
26/4/2017 video
Una folla immensa per assistere al concerto di Eugenio Finardi, il cantautore rock con oltre 40 anni di carriera con brani di successo che hanno segnato la discografia italiana. Migliaia di persone hanno salutato l’artista decretando il successo del 25 aprile in musica al Parco di Balai, una manifestazione che quest´anno è stata inserita all´interno del cartellone “Pasqua con Andrea”
22:26
La Scuola media n.3 Pasquale Tola ha ospitato in esclusiva un concerto che ha visto come protagonisti il musicista basco Kepa Junkera ed il duo sardo Fantafolk (Andrea Pisu e Vanni Masala)
20:12
Domani sera, il May Mask ospiterà il live con Hbol ed Etnopsychic trip project, terzo appuntamento di Hangar, nuovo spazio di sperimentazione performativa, visiva, sonora, letteraria e poetica, organizzato da Industrie Stirner nello spazio di Via Giardini. Improvvisazioni sonore “ritual industrial” risultato della fusione di due territori di ricerca espressiva e sperimentale del collettivo-etichetta musicale Trasponsonic
27/4/2017
Domenica prossima, 30 aprile appuntamento alle 14,00 e alle 17,00 con due spettacoli di Raimondo Dore, Salvatore Maltana, Massimo Russino, pianoforte contrabbasso e batteria
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
© 2000-2017 Mediatica sas