Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaCronaca › Coltivazione e spaccio: manette a Palmadula
A.B. 15 settembre 2014
Ieri, due sassaresi già noti alle Forze dell’ordine sono stati arrestati per coltivazione di cannabis indica. Nascosta in un campo coltivato a granturco, i carabinieri della Compagnia di Porto Torres hanno scoperto una piantagione di cannabis curata e seguita regolarmente dai due uomini
Coltivazione e spaccio: manette a Palmadula


PALMADULA – Domenica pomeriggio, i carabinieri del Comando Provinciale di Sassari, nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare spaccio e coltivazione di droga, sono intervenuti a Palmadula, in località Monte Riposu, dove hanno arrestato due sassaresi già noti alle Forze dell’ordine, il 41enne E.M. ed il 51enne F.R., per coltivazione di cannabis indica. Al termine di indagini mirate, i militari della Compagnia di Porto Torres hanno scoperto, nascosta in un campo coltivato a granturco, una piantagione di cannabis curata e seguita regolarmente dai due uomini.

La successiva perquisizione all’appartamento dei due sassaresi, ha permesso di trovare anche 500 grammi di marijuana già divisa in dosi, 600 semi di cannabis e materiale vario utile per confezionamento in dosi. Le piante (duecento, alte circa due metri) erano rigogliose e ben trattate: l’attività sembra andasse avanti da tempo e le indagini stanno chiarendo il rispettivo ruolo de due uomini.

Inoltre, nei giorni scorsi, sempre a Porto Torres, il 40enne operaio R.S. è stato sorpreso nel suo giardino mentre era impegnato nelle cure di tre piante di cannabis alte più di un metro e mezzo ed è stato arrestato dai carabinieri del Comando Provinciale di Sassari. Stesso destino, per il 20enne operaio sassarese A.C. (sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza), perché trovato in possesso nel suo giardino in località Costa Paloni di sette piante di cannabis alte quasi due metri, e per il 52enne di ozieri M.S., che veniva sorpreso a Chilivani mentre irrigava una piccola piantagione di una dozzina di piante di cannabis alte più di un metro e mezzo all’interno di un terreno di proprietà delle Ferrovie dello Stato.
Commenti
21/6/2017
Non ce l´ha fatta la mamma algherese ricoverata da domenica nell'ospedale di Sassari in seguito ad una brutta caduta accidentale avvenuta mentre scendeva le scale all'interno del Teatro Civico di Alghero
22/6/2017 video
Tragedia sulla spiaggia a Maria Pia. L'uomo era originario di Ittiri. Sul posto i militari della Capitaneria di Porto di Alghero e i Carabinieri. Le immagini dei soccorsi
13:20
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
14:58
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
21/6/2017
Ieri pomeriggio(martedì), i militari hanno concluso un’operazione che ha portato al sequestro di 10chilogrammi di arselle e sette rastrelli da spiaggia, nella zona dell’ex peschiera di “Poltu Quadu”, la preferita dai trasgressori
21/6/2017
Attorno alle ore 13, una lite in famiglia, in un´abitazione di Corso Gramsci, è finito le sangue. Pronto l´intervento del personale medico del 118, che ha trasportato il ferito all´ospedale San Francesco di Nuoro, dov´è stato subito sottoposto ad intervento chirurgico
© 2000-2017 Mediatica sas