Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaCronaca › Coltivazione e spaccio: manette a Palmadula
A.B. 15 settembre 2014
Ieri, due sassaresi già noti alle Forze dell’ordine sono stati arrestati per coltivazione di cannabis indica. Nascosta in un campo coltivato a granturco, i carabinieri della Compagnia di Porto Torres hanno scoperto una piantagione di cannabis curata e seguita regolarmente dai due uomini
Coltivazione e spaccio: manette a Palmadula


PALMADULA – Domenica pomeriggio, i carabinieri del Comando Provinciale di Sassari, nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare spaccio e coltivazione di droga, sono intervenuti a Palmadula, in località Monte Riposu, dove hanno arrestato due sassaresi già noti alle Forze dell’ordine, il 41enne E.M. ed il 51enne F.R., per coltivazione di cannabis indica. Al termine di indagini mirate, i militari della Compagnia di Porto Torres hanno scoperto, nascosta in un campo coltivato a granturco, una piantagione di cannabis curata e seguita regolarmente dai due uomini.

La successiva perquisizione all’appartamento dei due sassaresi, ha permesso di trovare anche 500 grammi di marijuana già divisa in dosi, 600 semi di cannabis e materiale vario utile per confezionamento in dosi. Le piante (duecento, alte circa due metri) erano rigogliose e ben trattate: l’attività sembra andasse avanti da tempo e le indagini stanno chiarendo il rispettivo ruolo de due uomini.

Inoltre, nei giorni scorsi, sempre a Porto Torres, il 40enne operaio R.S. è stato sorpreso nel suo giardino mentre era impegnato nelle cure di tre piante di cannabis alte più di un metro e mezzo ed è stato arrestato dai carabinieri del Comando Provinciale di Sassari. Stesso destino, per il 20enne operaio sassarese A.C. (sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza), perché trovato in possesso nel suo giardino in località Costa Paloni di sette piante di cannabis alte quasi due metri, e per il 52enne di ozieri M.S., che veniva sorpreso a Chilivani mentre irrigava una piccola piantagione di una dozzina di piante di cannabis alte più di un metro e mezzo all’interno di un terreno di proprietà delle Ferrovie dello Stato.
Commenti
21:04
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
18:05 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
19:34
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
14:15 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
14:21
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
16/8/2017
Intervento dei finanzieri del Reparto operativo aeronavale di Cagliari, che hanno sequestrato una piantagione di canapa indiana nelle campagne in località Rio Durci. Il responsabile è stata segnalato all´Autorità giudiziaria
© 2000-2017 Mediatica sas