Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaScuola › Porto Torres: Tutti a scuola, purché over 15
M. P. 18 settembre 2014
Consegnati i diplomi della terza media agli studenti adulti che hanno frequentato il corso presso la scuola di Monte Agellu, organizzato dal Centro territoriale permanente in collaborazione con i Servizi sociali
Porto Torres: Tutti a scuola, purché over 15


PORTO TORRES - Soltanto una partecipazione consapevole e informata di uomini e donne, in ogni sfera della vita, consente alle persone di sopravvivere e affrontare meglio la vita. La chiave di volta di quest’ epoca è l’educazione degli adulti, da cui dipende l’educazione dei minori con una conseguente maggiore partecipazione attiva dei cittadini. E’ la politica adottata dall’Unione Europea che ha permesso a 24 alunni di Porto Torres di frequentare la scuola serale di Monte Agellu, organizzata dal Centro territoriale permanente in collaborazione con l’assessorato ai servizi sociali e l’Istituto Comprensivo 2 di Porto Torres, e che ha regalato l’opportunità a studenti over 16 di conseguire il titolo della terza media.

Ieri, tra entusiasmo ed emozione, presso la sala del Palazzo del Marchese, sono stati consegnati i diplomi agli adulti frequentanti la scuola serale, dalla presidente del Ctp Patrizia Mercuri e dalla dirigente scolastica del comprensivo 2 Maria Letizia Fadda, assistite dall’insegnante del corso Ica Mura. «Sono particolarmente soddisfatta dei risultati raggiunti da una scuola che ha come obiettivo l’educazione degli adulti, andando incontro alle esigenze di tutti. Un primo passo per riconquistare la fiducia in se stessi e creare agli studenti una prospettiva di lavoro» sottolinea orgogliosa l’assessore alla Pubblica istruzione Piera Casula.

Durante la cerimonia di consegna non sono mancate le commozioni per aver raggiunto un risultato così importante sottolineato dagli studenti come esempio per invogliare gli stessi figli a proseguire gli studi, e dalle insegnanti Antonietta Zirattu (Tecnologia), Elisabetta Manca (Matematica)e Caterina Chessa (francese) come strumento per acquisire nuove conoscenze. Il percorso formativo si svolge durante il corso dell’anno scolastico, nelle ore pomeridiane, di solito dalle 17 in poi per andare incontro alle esigenze dei lavoratori. Chiunque fosse interessato può rivolgersi all’ufficio Siol presso i servizi sociali di Porto Torres, contattando i numeri: 079 5008571/62.
Commenti
16:47
Il sindaco Wheeler replica al dirigente del Brunelleschi: «L´offerta extracurricolare è ottima in entrambi gli istituti e di questo ringraziamo entrambi i dirigenti scolastici. Non è nemmeno pensabile che l´amministrazione sposi iniziative che potrebbero provocare la decadenza di uno dei due nostri Comprensivi, con tutte le conseguenze immaginabili per alunni, docenti e personale»
8:56
Domande di iscrizioni annullate e inviti a frequentare altre scuole senza rispettare le scelte operate dai ragazzi e dalle famiglie. Così i docenti e i genitori della scuola media “Brunelleschi” chiedono che venga attivata una classe prima aggiuntiva "per accogliere tutti i bambini che ne hanno fatto richiesta"
28/3/2017
Una platea di oltre 400 studenti dell’Istituto comprensivo numero 2, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado, hanno partecipato nella sala dell’auditorium di Monte Angellu insieme agli insegnanti e ai genitori alla cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso “Capaci …..di legalità”
14:32
Domani pomeriggio, nell´Aula Magna dell´Università degli studi di Sassari, è in programma un seminario organizzato dall´Ateneo turritano, in collaborazione con l´Ufficio scolastico regionale ed una rete di istituti scolastici cittadini
27/3/2017
I 14 allievi della scuola algherese partiranno il primo aprile e inizieranno il loro percorso il giorno successivo con un corso di cucina catalana nella scuola di Castelldefels
© 2000-2017 Mediatica sas