Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaServizi › Porto Torres, la Stazione marittima ospiterà il Cafè du port
M. P. 19 settembre 2014
A quasi dodici anni dalla realizzazione della stazione marittima “Nino Pala” di Porto Torres, si insedia nella struttura un servizio bar, per i visitatori che transitano in città e per i cittadini
Porto Torres, la Stazione marittima ospiterà il Cafè du port


PORTO TORRES - A quasi dodici anni dalla realizzazione della stazione marittima “Nino Pala” di Porto Torres, si insedia nella struttura un servizio bar, per i visitatori che transitano in città. Questa mattina è stato aperto il “Cafè du port”, questa la denominazione scelta dall’investitore Mario Puggioni, gestito dalla società Non solo caffè Porto Torres, assegnataria in seguito ad una gara ad evidenza pubblica bandita dal Comune di Porto Torres. Il front office ed il personale da collocare nella nuova attività sarà selezionato con caratteristiche di alto profilo qualitativo, con particolare attenzione alla conoscenza delle lingue straniere e professionalizzato per le mansioni a cui sarà chiamato a ricoprire.

Un servizio utile per i passeggeri in transito e per i cittadini che vogliono godere di uno splendido panorama sulla zona portuale. Il bar si inserisce all’interno di una struttura in cui sono stati avviati diversi servizi. La nuova attività si trova nell’area dedicata, in prossimità dell’accesso al binario di partenza e di arrivo dei treni. «La maggior parte delle compagnie di navigazione ha accolto il nostro invito a trasferire le proprie agenzie dal porto industriale e abbiamo creato le condizioni per la creazione di nuovi servizi», sottolinea il sindaco Beniamino Scarpa. Il servizio bar non era stato mai attivato prima, nonostante fosse stato assegnato con regolare gara d’appalto, e tra i problemi burocratici c’era anche la mancata agibilità della struttura, risolta la scorsa estate.

«Siamo fermamente convinti che tutti i servizi portuali e tutto il sistema della mobilità da e per Porto Torres debba essere concentrato in quell’area. Questo è l’obiettivo che stiamo perseguendo e a cui stanno lavorando i nostri uffici», aggiunge il sindaco. Nella stazione marittima, oltre alla sala d’attesa, ai telefoni pubblici e ai servizi igienici, si trovano le agenzie di Tirrenia, Grandi Navi Veloci e Sncm-La Méridionale, un negozio di souvenir, l’Ufficio informazioni turistiche, le vetrine promozionali allestite dal Comune di Porto Torres con materiale sui beni monumentali e archeologici e informazioni generali sulla città e sull’Asinara. I gestori del bar, dopo questa prima fase di partenza, implementeranno il servizio con un punto di ristoro e una rivendita di giornali e pubblicazioni.

«Sono state superate le difficoltà burocratiche – aggiunge l’assessore alla Portualità, Mauro Norcia – e l’apertura del bar diventa un tassello importante nel mosaico dei servizi della stazione marittima, struttura che dovrà essere un punto di riferimento per il sistema della mobilità dei passeggeri in arrivo e in partenza da Porto Torres». La stazione marittima che si affaccia sulle banchine dello scalo è adiacente al Museo del Porto, oltre a trovarsi in prossimità dell’Antiquarium turritano, un’ottima posizione per offrire ulteriori servizi a disposizione dei passeggeri a piedi, di quelli che utilizzeranno il bus-navetta o i mezzi di proprietà e di coloro che arriveranno a Porto Torres in treno, il cui capolinea si trova proprio nello spazio prossimo alla stazione marittima.
Commenti
14:08
Ultimati i lavori di manutenzione straordinaria. Realizzata una rampa per facilitare l’accesso ai disabili motori
27/5/2016
Il Comune di Oristano intende procedere all´affidamento, per la durata di un anno, del servizio funebre per persone indigenti. Per le manifestazioni di interesse c´è tempo fino al 20 giugno
26/5/2016
A causa della straordinaria siccità che ha colpito il nord-est della Sardegna il Consorzio di Bonifica della Gallura ha previsto un programma delle turnazioni per l’irrigazione delle colture
© 2000-2016 Mediatica sas