Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaScuola › Comprensivo 1 Porto Torres, via alla Scuola in Piazza
Mariangela Pala 22 settembre 2014
L’istituto Comprensivo numero 1 nel suo programma di avvio dell’anno scolastico coinvolge , a partire da domani, alunni, docenti e famiglie con il progetto “Scuola in Piazza”
Comprensivo 1 Porto Torres, via alla Scuola in Piazza


PORTO TORRES - L’istituto Comprensivo numero 1 nel suo programma di avvio dell’anno scolastico coinvolge alunni, docenti e famiglie con il progetto “Scuola in Piazza”. L’obiettivo è quello di creare integrazione ed una nuova comunicazione con la città destinando due giornate di settembre allo svolgimento di percorsi didattici innovativi e sperimentali fuori dagli spazi scolastici. La “Scuola in Piazza”, in sostanza, inizierà all’aperto con attività che coinvolgeranno i tre ordini di scuola, dall’infanzia alla secondaria, dentro un processo verticale di sperimentazione di competenze calibrate sull’età. In questo modo, ma con metodologie e modalità organizzative totalmente nuove, si potrà realizzare il passaggio di continuità previsto nei così detti “anni ponte”, fornire una dimostrazione pubblica dei processi attivati, creare sinergie e collaborazione con il territorio per favorire il formarsi progressivo di un’idea di “comunità educante”.

Si inizia domani, martedì 23 settembre, alle ore 9 presso le “Cumbessias” della Basilica di S.Gavino gli alunni della III E della scuola media Brunelleschi, descriveranno, con l’ausilio di una rappresentazione plastica e di un breve audiovisivo, le vicende storico-religiose-culturali di quel compendio. Si prosegue alle 10.30 nella sala F. Canu, dove gli alunni della 5 A, della scuola primaria Borgona mostreranno il filmato realizzato dagli stessi studenti dell’Istituto in occasione del progetto “Laboratorio della Conoscenza” sull’isola dell’Asinara. Mentre presso la piazza XX Settembre gli alunni delle classi 5 A e 5 B della scuola primaria Dessì, realizzeranno degli esperimenti scientifici sul tema “Bolle di sapone”. Infine alle 11.30 nella la piazza Umberto I si terrà un concerto degli alunni della scuola primaria Borgona e di quelli della scuola secondaria Brunelleschi.

Nella seconda giornata, alle ore 9 in piazza Garibaldi, gli alunni della scuola primaria Dessì e dell’infanzia di viale delle Vigne e via Balai, insieme ai gruppi della scuola secondaria Brunelleschi, saranno impegnati nella preparazione di “Pabassinos”, ciambelline e pizze. A partire dalle 11, la piazza della Renaredda, ospita i bambini della scuola d’infanzia di Borgona, impegnati in filastrocche, giochi e balli della tradizione logudorese. Parteciperanno anche gli allievi della scuola primaria Dessì, con i giochi della tradizione portotorrese “I giochi di nonno Paolo”. Ci saranno inoltre per la scuola Borgona le sfide con le partite a scacchi, giochi di “Memory sulla frutta e sulla verdura” ed inoltre, insieme al Dessì, canti e balli sul tema dell’alimentazione.
Commenti
21:43
La Regione dà il via al progetto che si rivolge agli studenti, appartenenti a famiglie con reddito (certificato Isee) non superiore a 20mila euro
11:07
Con una specifica valenza didattica ed educativa è nato il progetto di alternanza scuola-lavoro denominato “Archeofuturo” frutto della convenzione stipulata tra l’Istituto di istruzione superiore “Paglietti” e la Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio di Sassari
28/9/2017
Resteranno aperti al pubblico anche domattina, venerdì 29 settembre, in via straordinaria, dalle ore 9 alle ore 11, gli uffici del settore Istituzioni scolastiche
8:54
I laboratori di affresco con Costanzo Salis, voluti dal preside Angelo Fara e dal docente Giancarlo Catta, seguono antiche tecniche di pittura medievali e rinascimentali, e rientrano nell’ambito del progetto di Alternanza scuola-lavoro
© 2000-2017 Mediatica sas