Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaScuola › Porto Torres, prima lezione di Scuola in Piazza
M. P. 30 settembre 2014
Questa mattina si è svolta la manifestazione “Scuola in Piazza” rimandata nei giorni scorsi a causa delle avverse condizioni atmosferiche. L’iniziativa è organizzata dall’Istituto comprensivo 1
Porto Torres, prima lezione di Scuola in Piazza


PORTO TORRES - Si è svolta questa mattina la manifestazione “Scuola in Piazza” rimandata nei giorni scorsi a causa delle avverse condizioni atmosferiche. L’iniziativa organizzata dall’Istituto comprensivo 1, ha come obiettivo quello di creare integrazione ed una nuova comunicazione con la città destinando due gior-nate allo svolgimento di percorsi didattici innovativi e sperimentali fuori dagli spazi scolastici. Questa mattina alle 9 presso le “Cumbessias” della Basilica di S.Gavino gli alunni della III E della scuola media Brunelleschi, hanno descritto, con l’ausilio di una rappresentazione plastica e di un breve audiovisivo, le vicende storico-religiose-culturali di quel compendio.

Mentre nella sala F. Canu, gli alunni della 5 A, della scuola primaria Borgona hanno mostrato il filmato realizzato dagli stessi studenti dell’Istituto in occasione del progetto “Laboratorio della Conoscenza” sull’isola dell’Asinara. Ancora presso la piazza XX Settembre gli alunni delle classi 5 A e 5 B della scuola primaria Dessì, hanno realizzato degli esperimenti scientifici sul tema “Bolle di sapone”.Infine nella la piazza Umberto I si è tenuto un concerto degli alunni della scuola primaria Borgona e di quelli della scuola secondaria Brunelleschi.

Nella giornata di domani alle ore 9 in piazza Garibaldi, gli alunni della scuola primaria Dessì e dell’infanzia di viale delle Vigne e via Balai, insieme ai gruppi della scuola secondaria Brunelleschi, saranno impegnati nella preparazione di “Pabassinos”, ciambelline e pizze. Mentre più tardi saranno ospiti i bambini della scuola d’infanzia di Borgona, impegnati in filastrocche, giochi e balli della tradizione logudorese. Parteciperanno anche gli allievi della scuola primaria Dessì, con i giochi della tradizione portotorrese “I giochi di nonno Paolo”. Ci saranno inoltre per la scuola Borgona le sfide con le partite a scacchi, giochi di “Memory sulla frutta e sulla verdura”, ed inoltre canti e balli sul tema dell’alimentazione.
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas