Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSportCalcio › Porto Torres: Batteta si dimette Squadra a Frau
Antonio Burruni 1 ottobre 2014
L’allenatore aveva presentato le proprie dimissioni dopo la netta sconfitta contro il Tortolì, ma non si aspettava che la società le avrebbe accolte senza provare a trovare un punto d’incontro. Il nuovo tecnico è il turritano Franco Frau
Porto Torres: Batteta si dimette Squadra a Frau


PORTO TORRES - «Le mie non erano dimissioni vere e proprie, è stato uno sfogo, un modo per dare una scossa alla squadra, ma la società le ha immediatamente raccolte, pareva non attendere altro e questo francamente non me l’aspettavo. Mi sono sentito tradito, dopo quello che ho fatto per la società e per la causa. Anzi, lo dico a chiare lettere, quella dei dirigenti è stata una vigliaccata. Anche i giocatori sono con me e me lo hanno confermato in queste ore, ma qualcuno dei dirigenti di cui mi fidavo mi ha voltato la faccia. Ritengo di avere fatto il mio dovere, prendendo l’anno scorso in serie D una squadra alla deriva, mettendoci la faccia e costruendo a fatica quella attuale che milita nel girone di Eccellenza. Questa è stata invece la paga: scaricato come se nulla fosse, come uno straccio vecchio. La formazione rossoblu, fra i limiti da tutti ben conosciuti, società compresa, aveva ed ha la possibilità di salvarsi. Mi auguro che lo faccia anche senza di me, i giocatori lo meritano. Certo è che nella società in diversi dovranno chiarirsi le idee, altrimenti saranno dolori».

Con questa dichiarazione, rilasciata al collega di “Sardegna Sport” Argentino Tellini, Gabriele Batteta ha commentato amaramente il suo addio alla panchina del Porto Torres. Di fatto, il tecnico aveva dato le dimissioni per dare una scossa all’ambiente, dopo una pesante sconfitta casalinga, ma non si aspettava che la società le avrebbe accettate, senza provare ad incontrarsi per fare uno sforzo comune. In questo momento, dopo una stagione da dimenticare, il Porto Torres, ha conquistato sei punti in cinque partite (due vittorie e tre sconfitte) ed occupa l’undicesimo posto.

Al posto di Batteta, è stato chiamato il turritano Franco Frau, reduce da un ottimo campionato di Prima Categoria sulla panchina dello Stintino, che ha sfiorato la promozione. Ora toccherà a lui fai reagire la squadra e tenerla il più lontano possibile dalle zone calde della classifica. Ed il nuovo mister è subito chiamato ad una prova di carattere, visto che il Porto Torres dovrà andare a far visita al Sanluri, penultima della classe con la metà dei punti dei turritani.

Nella foto: Gabriele Batteta
Commenti
25/9/2016
Lo Stintino esordisce in maniera esagerata chiudendo per 5 a 1 contro il Portotorres nel derby del Golfo di Coppa Italia
23:14
Una rete di Federico Melchiorri a due minuti dalla fine da i tre punti ai rossoblu, che hanno rischiato la beffa negli ultimi minuti
12:21
La sfida tutta sassarese fra rossoblù e biancocelesti: si gioca domani, alle ore 15 al Vanni Sanna, ma per trentaduesimi di finale della Coppa Italia di categoria
25/9/2016
Il derby sassarese, disputato allo stadio Vanni Sanna e valido per la quarta giornata del girone G, ha visto i rossoblu strappare il pari nel terzo minuto di recupero grazie ad un´autorete di Piga
25/9/2016
Una rete di Miceli a tre minuti dalla fine da i tre punti alla compagine gallurese, che, nel match valido per la sesta giornata del girone A, batte 1-0 il Livorno al Bruno Nespoli
24/9/2016
Dopo le polemiche dopo la partita di domenica scorsa, il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha scritto al presidente della Torres Daniele Piraino
25/9/2016
Nel match valido per la quarta giornata del girone G, la compagine sarrabese cede 0-1 in casa contro il Sansepolcro, che festeggia così la prima vittoria (ed i primi punti) della stagione
25/9/2016
Al Franco Frogheri, il Flaminia si impone per 0-1 nel match valido per la quarta giornata del girone G. Di Cardillo, in apertura di ripresa, la rete che ha deciso la sfida
25/9/2016
Per la sesta giornata del massimo campionato, i rossoblu ospiteranno la Sampdoria al Sant´Elia domani sera
25/9/2016
Finisce a reti bianche il match degli smeraldini sul campo dello Sporting Trestina. Ad un minuto dalla fine, espulso Branicki per fallo di reazione
25/9/2016
I viola battono 2-1 il Città di Castello, nel match valido per la quarta giornata del girone A. Dopo il botta e risposta di Ibba e Rizzo nel primo tempo, decide la rete di Malesa a metà ripresa
25/9/2016
Una rete di Mario Piras al 63´ da i tre punti ai rossoblu. Mister Canzi ha schierato Daniele Dessena per tuta la partita: buone notizie per la prima squadra
25/9/2016
Con due reti nei primi 17´ di gioco, i padroni di casa conquistano l´intera posta in palio nella quarta giornata del girone G. Gli ogliastrini restano solitari a quota zero
© 2000-2016 Mediatica sas