Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresAmbienteEconomia › Minciaredda: Syndial presenta il progetto vincitore
M. P. 1 ottobre 2014
Venerdì 3 ottobre alle ore 12, presso la sede Syndial, a Porto Torres, sarà presentato dall’Amministratore Delegato Syndial, Giovanni Milani, il "Progetto Nuraghe" vincitore, per la bonifica area Minciaredda
Minciaredda: Syndial presenta il progetto vincitore


PORTO TORRES - Il “Progetto Nuraghe” vincitore, realizzato per la definizione delle metodologie per la Bonifica Integrata dei Suoli di Porto Torres, inerente alle Aree Minciaredda, Palte Fosfatiche, Peci Dmt, smaltimento residui demolizioni e trattamento suoli soggetti a bonifica sarà presentato alla stampa domani, venerdì 3 ottobre alle ore 12, presso la sede Syndial, zona industriale “La Marinella”, a Porto Torres, dall’Amministratore Delegato Syndial (Eni) Giovanni Milani. All'incontro parteciperanno le istituzioni che saranno coinvolte nell'iter autorizzativo.

Il progetto integrato era stato implementato per massimizzare l’applicazione dei criteri di sostenibilità. Nel 2013 Syndial aveva avviato il “Progetto Nuraghe”, invitando 24 tra i migliori player nazionali e internazionali del settore bonifiche alla manifestazione d’interesse per la progettazione e realizzazione degli interventi sopracitati. La valutazione delle candidature aveva selezionato tre dei soggetti invitati. Nel giugno 2014, in seguito alla conclusione dell’iter di gara, a Syndial era stata comunicata dalla conferenza di servizi tenutasi presso il Ministero dell’ambiente, la richiesta di ripristino dello stato dei luoghi ai sensi e per gli effetti dell’articolo 3 comma 32 della legge 549/1995 e del titolo VI del decreto legislativo 152/2006.

«I relativi lavori dovranno iniziare entro e non oltre 60 giorni dalla data di notifica del verbale, a tutti gli effetti di legge anche di avvio del procedimento, per l’adozione di opportuno procedimento nei confronti dell’azienda qualora le attività non siano adottate entro detto termine». Dopo L’iter di gara, che ha incluso la messa a punto del progetto integrato di bonifica e la relativa realizzazione a valle dell’approvazione degli enti competenti, ora la presentazione del progetto definitivo che potrebbe incidere anche sulle altre attività necessarie nel Sito di interesse nazionale di Porto Torres.
Commenti
28/9/2016
Incentivi per le imprese più competitive anche nell´isola. «L´innovazione è l´arma vincente sui mercati internazionali», dichiara l´assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci
© 2000-2016 Mediatica sas