Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaPolitica › Porto Torres: Ap, definiti gli organi della segreteria
G.A. 18 ottobre 2014
Definiti e approvati dall’assemblea cittadina di Autonomia Popolare, su proposta del segretario cittadino Alessandro Carta, gli incarichi della segreteria del partito
Porto Torres: Ap, definiti gli organi della segreteria


PORTO TORRES - Sono stati definiti e approvati dall’assemblea cittadina di Autonomia Popolare, su proposta del segretario cittadino Alessandro Carta ed in presenza del capogruppo Davide Francesconi, dell’ex consigliere regionale Massimo Mulas e del presidente della Multiss Marco Francesconi, gli organi di segreteria per la programmazione e lo svolgimento dell’attività politica. Il coordinamento per le pari opportunità è stato affidato ad Emanuela Sivieri, il coordinamento giovanile del movimento a Mario Galano, cassiere Antonio Chessa. Sono stati riavviati, come da regolamento, i gruppi di lavoro tematici che rappresentano, tra i vari organi del movimento, centri e momenti di discussione e di elaborazione di proposte.

Sono stati nominati coordinatori: Francesco Carta (Sviluppo del territorio e area vasta), Antonio Chessa (Cultura), Gavino Ruiu (Asinara), Peppino Pintore (Pesca e agricoltura), Mario Galano (Vivibilità cittadina), Salvatore Piga (Att. Produttive, lavoro e amministrazione produttiva), Bastianina Ruzzettu (Pubblica istruzione, sanità e politiche sociali). L’attività proseguirà con intensità nei prossimi giorni con l’obiettivo di elaborare, nel breve tempo, un documento politico, che sia condiviso ed allargato al confronto con le categorie sociali e produttive cittadine, che rappresenterà la proposta migliore per il futuro della città.
Commenti
10:36
E´ curioso come l´assessore del Movimento dei puri e onesti, quello per intenderci che indica come mafiosi e corrotti tutti gli altri schieramenti politici e inclini al clientelismo le loro amministrazioni, per quasi un ventennio abbia lucrato proprio da Giunte multipartitiche prima di candidarsi alla guida dell´assessorato ai Lavori Pubblici, Edilizia Privata e Urbanistica dell´Amministrazione pentastellata cittadina
10:17
Il colpo di scure è arrivato con la recente seduta del Consiglio dei Ministri che decreta la chiusura e l’accorpamento di quarantacinque enti camerali su 105 esistenti oggi sul territorio nazionale
© 2000-2016 Mediatica sas