Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaRiti › Porto Torres: Festa di Ognissanti tra sacro e profano
M. P. 31 ottobre 2014
Domani ricorre la festa di Ognissanti, una solennità cattolica che cade il 1 novembre e che oggi è stata “contaminata” dalla festa di Halloween. Festa per i bambini in libreria e per le vie della città
Porto Torres: Festa di Ognissanti tra sacro e profano


PORTO TORRES - Domani ricorre la festa di Ognissanti, nota persino come la celebrazione di Tutti i Santi, una solennità cattolica che cade il 1 novembre e che oggi è stata “contaminata” dalla festa di Halloween. In realtà festeggiare i morti era una tradizione pagana divenuta anche per la Chiesa cattolica un momento in cui il mondo dei vivi entra in contatto con quello dei morti. Verranno ricordati anche i defunti deceduti negli anni all’Asinara. Le corone di alloro saranno depositate presso i due cimiteri dell’isola da una delegazione guidata dal consigliere delegato alle Politiche del Parco, Gilda Usai che parteciperà ad una cerimonia per ricordare anche le vittime della Grande Guerra.

Un miscuglio di tradizioni tra sacro e profano, quello tipico della Sardegna dove i bambini vestiti con abiti presi in prestito dagli adulti, già da questo pomeriggio dalle 15 gireranno per le vie della città bussando alle porte facendo la questua per raccogliere dolci, noci e pane casalingo, e quello caratteristico di Halloween, una festività di origine celtica con sfilate in costume e giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del dolcetto o scherzetto.

Doppio appuntamento, dunque a Porto Torres: a partire dalle ore 15 l’associazione Intragnas e l’Asd Quadrifoglio volley coinvolgerà i bambini che vestiti da adulti si divertiranno a girare di porta in porta, per poi concludere la giornata intorno al fuoco tra i dolci tipici della festa (papassini) e i racconti saggi dei poeti, mentre la libreria Koinè in collaborazione con “Il negozio dietro l’angolo” proporranno sempre dalle ore 15, una festa in maschera dedicata ai bambini con il laboratorio creativo di realizzazione delle sacche porta regalo. Si proseguirà poi tra letture di racconti di mistero e di paura, giochi e scherzetti.
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas