Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaConcerti › A Porto Torres i Graduates cantano Paul Simon
Mariangela Pala 1 novembre 2014
Stasera presso il Teatro Andrea Parodi alle ore 21, il concerto dei “the Graduates”, la band nata dallo storico gruppo dei Bertas, che presenta il progetto “The Sounds of Simon: Paul Simon, la musica e le parole”
A Porto Torres i Graduates cantano Paul Simon


PORTO TORRES - E’ uno dei più grandi singer-songwriter dei nostri tempi. Paul Simon poeta e scrittore, cantante e sognatore, prima al fianco di Art Garfunkel e poi come solista, ha scritto canzoni leggendarie, che hanno segnato l’immaginario collettivo e sono entrate a far parte della cultura popolare planetaria. Domani, sabato 1 novembre, presso il Teatro Andrea Parodi alle ore 21, il concerto dei “the Graduates”, la band nata dallo storico gruppo dei Bertas, che presenta il progetto “The Sounds of Simon: Paul Simon, la musica e le parole”, introdotto dal giornalista Pasquale Chessa, con Mario Chessa (voce, pianoforte tastiera e chitarre), Martino Roggio (voce e chitarra), Simone Scanu (basso), Fabrizio Loriga (batteria) e Daniele Manca (pianoforte, tastiere e cajòn), oltre ai vocalist Franco Castia, Maria Rosaria Soro e Enrica Virdis.

La band prende il nome da un successo dello stesso Simon, autore della colonna sonora del celebre film di Mike Nichols “Il Laureato” (“The Graduate”). Il progetto si propone di rievocare alcune tappe fondamentali della vita e della carriera musicale del grande musicista Paul Frederic Simon. Nato nel 1941 aveva esordito nel 1957 con Art Garfunkel con il quale formò il duo “Tom e Jerry”. Da lì nacque una carriera che andò in crescendo con 12 Grammy Awards e la firma di colonne sonore epocali.

A valorizzare lo spettacolo, i filmati che racconteranno la storia di un cantautore senza il quale la musica pop di oggi sarebbe profondamente diversa, riproponendo la sua musica, da "The sound of silence" a "Graceland", fino ai nostri giorni. La spinta propulsiva del progetto è Mario Chessa, che ha coinvolto i suoi compagni di viaggio, in gran parte membri del gruppo dei Bertas, di cui è componente da oltre quarant’anni e compositore di diverse canzoni in repertorio. Lo spettacolo è inserito nel programma della venticinquesima edizione del festival “Etnia e teatralità”, organizzata dalla Compagnia Teatro Sassari.
Commenti
27/8/2016
Il piccolo cantante sassarese si è esibito sul palco di Avola al concerto dello Zecchino Summer Show, evento promosso dal maestro Giuseppe Morale del Piccolo Coro Sarah Calvano, facente parte dei cori dell’Antoniano
27/8/2016
Giovedì 8 e venerdì 9 settembre, il Palazzo di Città ospiterà la 14esima edizione della manifestazione musicale
© 2000-2016 Mediatica sas