Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaConcerti › A Porto Torres i Graduates cantano Paul Simon
Mariangela Pala 31 ottobre 2014
Stasera presso il Teatro Andrea Parodi alle ore 21, il concerto dei “the Graduates”, la band nata dallo storico gruppo dei Bertas, che presenta il progetto “The Sounds of Simon: Paul Simon, la musica e le parole”
A Porto Torres i Graduates cantano Paul Simon


PORTO TORRES - E’ uno dei più grandi singer-songwriter dei nostri tempi. Paul Simon poeta e scrittore, cantante e sognatore, prima al fianco di Art Garfunkel e poi come solista, ha scritto canzoni leggendarie, che hanno segnato l’immaginario collettivo e sono entrate a far parte della cultura popolare planetaria. Domani, sabato 1 novembre, presso il Teatro Andrea Parodi alle ore 21, il concerto dei “the Graduates”, la band nata dallo storico gruppo dei Bertas, che presenta il progetto “The Sounds of Simon: Paul Simon, la musica e le parole”, introdotto dal giornalista Pasquale Chessa, con Mario Chessa (voce, pianoforte tastiera e chitarre), Martino Roggio (voce e chitarra), Simone Scanu (basso), Fabrizio Loriga (batteria) e Daniele Manca (pianoforte, tastiere e cajòn), oltre ai vocalist Franco Castia, Maria Rosaria Soro e Enrica Virdis.

La band prende il nome da un successo dello stesso Simon, autore della colonna sonora del celebre film di Mike Nichols “Il Laureato” (“The Graduate”). Il progetto si propone di rievocare alcune tappe fondamentali della vita e della carriera musicale del grande musicista Paul Frederic Simon. Nato nel 1941 aveva esordito nel 1957 con Art Garfunkel con il quale formò il duo “Tom e Jerry”. Da lì nacque una carriera che andò in crescendo con 12 Grammy Awards e la firma di colonne sonore epocali.

A valorizzare lo spettacolo, i filmati che racconteranno la storia di un cantautore senza il quale la musica pop di oggi sarebbe profondamente diversa, riproponendo la sua musica, da "The sound of silence" a "Graceland", fino ai nostri giorni. La spinta propulsiva del progetto è Mario Chessa, che ha coinvolto i suoi compagni di viaggio, in gran parte membri del gruppo dei Bertas, di cui è componente da oltre quarant’anni e compositore di diverse canzoni in repertorio. Lo spettacolo è inserito nel programma della venticinquesima edizione del festival “Etnia e teatralità”, organizzata dalla Compagnia Teatro Sassari.
Commenti
30/12/2016
Il concerto ad ingresso gratuito del gruppo gospel Movin´on Up Gospel Choir, in programma stasera alle 20 si terrà presso la nuova chiesa dello Spirito Santo. Proprio ieri è stata data disponibilità ad utilizzare la nuova parrocchia per l’esibizione del coro sardo proveniente da Olbia
29/12/2016
Il gruppo gospel Movin´on Up Gospel Choir, domani alle 20 terrà un concerto presso la vecchia chiesa dello Spirito Santo. Il coro, Mug Choir per gli amici, si è costituito alla fine di ottobre del 2016 a Olbia ed è ancora in continua formazione ed espansione
17/1/2017
L´artista catanese, ad aprile in scena a Cagliari e Sassari dopo due anni con la sua nuova tournèe teatrale “Eco di sirene” che la vede sul palco in punta di plettro accompagnata dal violino di Emilia Belfiore e dal violoncello di Claudia della Gatta
18/1/2017
Cambio di programma per la Stagione di Musica 2016-17 del Cedac. Rimandato a causa del maltempo il concerto con The Paolo Nonnis Orchestra e la cantante Francesca Corrias, in cartellone venerdì sera, nel Padiglione Tamuli delle ex Caserme Mura di Macomer
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
© 2000-2017 Mediatica sas