Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaDisservizi › Porto Torres: cittadini in piazza contro Abbanoa
M. P. 10 novembre 2014
Oggi alle ore 11 nella piazza Umberto I, i cittadini si riuniranno per portare avanti la protesta contro il gestore unico dell´acqua e per chiedere che vengano ridisegnati gli ambiti idrogeologici
Porto Torres: cittadini in piazza contro Abbanoa


PORTO TORRES - Abbanoa come un «idromostro», una societa' per azioni definita dai cittadini inefficiente con scarsa capacita' di intervento sui territori e con bollette da far paura. Oggi alle ore 11 nella piazza Umberto I, i cittadini si riuniranno per portare avanti la protesta contro il gestore unico dell'acqua e per chiedere che vengano ridisegnati gli ambiti idrogeologici. Troppi i disservizi con cui la popolazione è obbligata a convivere, come i continui parametri non conformi alla norma che ne impediscono l’utilizzo alimentare dell’acqua, le continue perdite, i danni causati a filtri domestici per la depurazione, la difficoltà di mettersi in contatto con l’ente gestore, le bollette in aumento e le continue interruzioni dell’erogazione della distribuzione idrica causati dalla cattiva manutenzione.

A tutto ciò si aggiungono le richieste di pagamento dei depositi cauzionali. Una misura che serve per prevenire eventuali morosità, sostengono i tecnici di Abbanoa. Si tratta di cifre dell' una-tantum, che è stata però fissata non dalla società ma dall'Authority nazionale di vigilanza ed è estesa a tutte le regioni italiane: 55,39 euro per ogni cliente "domestico residente", ossia la famiglia-tipo, 64 euro per le "utenze domestiche dei non residenti" (ovvero le secondo case) e 132,24 euro per le "non domestiche", cioè le erogazioni destinate ad aziende. Tutto, eventualmente, in due rate.Occorre dunque ridare voce agli enti locali. Lo chiedono i cittadini alla Regione Sardegna affinché tramite apposita legge provveda alla modifica della gestione del servizio idrico nel Comune di Porto Torres attraverso il passaggio delle competenze oggi attribuite ad Abbanoa S.p.a allo stesso Comune.
Commenti
18:33
La sezione sassarese di CasaPound Italia pone l´accento sulla situazione delle famiglie residenti nelle case comunali del rione de La Meridiana, «che da anni aspettano un contatore con contratto d´utenza personale e vivono nella costante paura che Abbanoa interrompa l´erogazione del servizio»
22/7/2016
«Dalle istituzioni nessuna risposta», dichiara il presidente del Consorzio di Bonifica della Gallura Marco Marrone
21/7/2016
Il Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione Sian ha richiesto questa mattina al Comune la revoca del provvedimento di limitazione d’uso dell’acqua
20/7/2016
Il sindaco di Olbia Settimo Nizzi ha firmato un´ordinanza per vietare l´utilizzo ai fini alimentari dell’acqua erogata nella frazione olbiese
© 2000-2016 Mediatica sas