Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaEconomia › Porto Torres: 3 dicembre vertice Regione ed Eni sulle bonifiche
Mariangela Pala 10 novembre 2014
Il 3 dicembre vertice con Eni sulle bonifiche. Lo ha annunciato il Presidente Pigliaru in occasione dell’incontro con i comuni del territorio, Porto Torres, Sassari e Alghero, l’Università, la Provincia e Novamont, avvenuto questa mattina
Porto Torres: 3 dicembre vertice Regione ed Eni sulle bonifiche


PORTO TORRES - Il 3 dicembre vertice con Eni sulle bonifiche. Lo ha annunciato il Presidente Francesco Pigliaru in occasione dell’incontro con i comuni del territorio, Porto Torres, Sassari e Alghero, l’Università, la Provincia di Sassari e Novamont, avvenuto questa mattina presso la sede del Cnr di Sassari, l’istituto che rappresenta insieme all’Università e a Porto Conte Ricerche un importante centro per la ricerca scientifica e tecnologica.

Alle 11 il primo cittadino di Sassari, Nicola Sanna, con il Presidente della Regione e i sindaci di Alghero e Porto Torres, Mario Bruno e Beniamino Scarpa, il presidente della Provincia e il rettore dell’ateneo turritano si sono recati nello stabilimento di Matrìca dove hanno incontrato l’amministratore delegato Catia Bastioli. Sul futuro della chimica verde il Presidente della Regione sottolinea la positività degli investimenti innovativi necessari per mettere a sistema un potenziale di ricerca sull’agricoltura. «Contemporaneamente agli investimenti importanti che da piccoli possono crescere seguendo i loro tempi, mettiamo apposto il passato, bonificando il territorio per ricevere ulteriori investimenti», ha dichiarato Pigliaru.

Diventa pertanto importante in questa fase, l’interlocuzione con Eni a cui chiedere conto delle bonifiche e degli investimenti. Il 3 dicembre a Cagliari è stato fissato, infatti, il primo degli appuntamenti in calendario. Un vertice con Eni a cui parteciperanno i rappresentanti dei comuni di Porto Torres, Alghero e Sassari, in occasione del quale si farà il punto sulle bonifiche e sui progetti della chimica verde nel territorio turritano. Si da il via alla realizzazione di un progetto di riconversione che inizia ora con i primi insediamenti ma che deve essere molto più massiccia e non riguardare solo l'area industriale di Porto Torres.
Commenti
28/7/2016
Ma numeri al di sotto delle altre regioni del Mezzogiorno. Il secondo trimestre 2016 si è chiuso con un bilancio in aumento: 2.408 nuove aziende a fronte di 1.597 cessazioni
29/7/2016
Lo rileva il Svimez: crescita più contenuta tra le regioni del Mezzogiorno, con un Pil che sale ma solo dello 0,2%% nel 2015 rispetto al -1,8% del 2014. Più occupati in agricoltura. Emorragia di posti nell´industria
© 2000-2016 Mediatica sas