Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaConcerti › Al Parodi Mariano Deidda canta Pessoa
M. P. 14 novembre 2014
Musicista, autore e interprete, Mariano Deidda sarà protagonista del concerto “Mensangem”, in programma stasera alle ore 21, al Teatro “Andrea Parodi” di Porto Torres
Al Parodi Mariano Deidda canta Pessoa


PORTO TORRES - Musicista, autore e interprete, Mariano Deidda sarà protagonista del concerto “Mensangem”, settimo cd del musicista sardo, in programma domani venerdì 14 novembre alle ore 21, al Teatro “Andrea Parodi”. Impegnato da oltre dieci anni nella traduzione dei versi dei grandi poeti, sempre in compagnia di musicisti siderali come Enrico Rava e Miroslav Vitous. Con l’ultimo lavoro “Mensangem” , Deidda ritorna alle origini della sua carriera, musicando i versi dell’unico libro pubblicato in vita da Fernando Pessoa. Un capolavoro nel capolavoro in cui l’artista mette da parte con un gesto di umiltà le sue parole, per preferire quelle dei grandi poeti che ha imparato ad amare. Vincitore di numerosi premi, ha partecipato a diversi eventi nazionali e internazionali.

Il quartetto acustico che accompagna Mariano Deidda è formato da pianoforte, clarinetto-sax, cntrabasso e fisarmonica. Lo spettacolo è inserito nel programma della venticinquesima edizione del festival “Etnia e teatralità”, organizzata dalla Compagnia Teatro Sassari. Il Festival si svolge al Teatro Comunale "Andrea Parodi" di Porto Torres, sede del “Centro permanente per la diffusione del teatro d’etnia”, fondato nel 1989 dalla Compagnia con il fondamentale apporto di Giampiero Cubeddu, al quale è dedicata la rassegna
Commenti
18:00
Anche quest´anno nella borgata di Sassari è stata organizzata una festa di due giorni in onore di santa Rita. Venerdì e sabato sul palco in piazza Camboni si esibiranno i Tressardi e Raf
28/4/2016
Concerto del complesso Musica Antiqua per “Sa Die de sa Sardigna" stasera alle 20 presso la chiesa della Beata Vergine della Consolata
© 2000-2016 Mediatica sas