Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaArresti › Viola sorveglianza speciale, arresto a Porto Torres
M. P. 18 novembre 2014
I Carabinieri della Compagnia di Porto Torres, nella scorsa notte, hanno tratto in arresto A.M. donna 35enne portotorrese, accusata di aver violato le prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di Ps
Viola sorveglianza speciale, arresto a Porto Torres


PORTO TORRES - I Carabinieri della Compagnia di Porto Torres, guidati dal Comandante Romolo Mastrolia, nella scorsa notte, hanno tratto in arresto A.M. donna 35enne portotorrese, già gravata da precedenti di polizia, accusata di aver violato le prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Nel corso del normale servizio d’istituto i militari del locale nucleo radiomobile hanno intercettato la donna che contravvenendo all’obbligo di permanenza domiciliare nelle ore serali, si aggirava in piena notte per le vie cittadine.

Al controllo effettuato dai carabinieri, la donna, in evidente stato di agitazione psico-fisica per l’assunzione di alcool, cercava di giustificare la sua presenza fuori dall’abitazione con futili motivi peraltro non riscontrabili ed è stata pertanto tratta in arresto. Nella mattinata odierna, il Giudice di Sassari ha convalidato l’arresto.
Commenti
16:00
Sgominata una banda criminale dedita al traffico di droga e armi fra la Sardegna ed il nord Italia. Tra i colpi progettati dalla banda anche il furto a scopo di estorsione della salma del costruttore automobilistico Enzo Ferrari. 45 indagati e 34 ordini di custodia cautelare
27/3/2017
La Questura di Sassari ha emesso nei suoi confronti un provvedimento di divieto di accedere alle manifestazioni sportive (Daspo) con obbligo di firma per tre anni
27/3/2017
Nella tarda serata di sabato, nel corso della prima delle due giornate della Sagra degli agrumi, un 34enne, forse a causa di qualche bicchiere di troppo, ha prima infastidito alcune persone e poi avrebbe colpito i militari e gli agenti della Polizia locale. E´ stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale
© 2000-2017 Mediatica sas