Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaSicurezza › Porto Torres: in Consiglio bilancio e Piano idrogeologico
M. P. 25 novembre 2014
Riunione del Consiglio comunale, giovedì 27 novembre alle ore 17.30. Gli argomenti all’ordine del giorno riguardano l’assestamento generale di Bilancio dell’esercizio 2014 e Piano rischio idrogeologico
Porto Torres: in Consiglio bilancio e Piano idrogeologico


PORTO TORRES - Riunione del Consiglio comunale, giovedì 27 novembre alle ore 17.30. Gli argomenti all’ordine del giorno riguardano l’assestamento generale di Bilancio dell’esercizio 2014, utilizzo di quota dell’avanzo di amministrazione del Rendiconto 2013, e il Piano di protezione civile. Si tratta del secondo dei tre fascicoli di cui è composto il Piano, concernente le “Procedure operative per il rischio Idrogeologico” già discusse durante l’ultima riunione della commissione Ambiente. «Come amministrazione comunale stiamo percorrendo la strada già tracciata per l'approvazione del Piano di Protezione Civile, che prevede una serie di passaggi nella Commissione Ambiente e la approvazione da parte del Consiglio Comunale», dichiara l’assessore alla Protezione civile, Davide Tellini.

Il piano di protezione Civile da rischio idrogeologico è stato redatto sulla base delle criticità attualmente a conoscenza dei tecnici e sulla base di modelli matematici, e rivela esattamente cosa accade in quelle aree a rischio (Riu Mannu e Fiume Santo ), in caso di eventi atmosferici importanti; inoltre nel piano vengono indicate le azioni da porre in essere nelle situazioni di forte criticità. Il documento è uno strumento snello e soggetto a continue revisioni. «Pertanto, se si venisse a conoscenza di altre situazioni a forte rischio, le stesse verranno valutate, inserite nel piano e applicate tutte le azioni di mitigazione del rischio per la popolazione interessata. Sul campo della celerità delle informazioni stiamo studiando, inoltre, dei sistemi di allerta alla popolazione cittadina immediata ed efficace», sottolinea l’assessore Tellini.
Commenti
22/8/2016
Soccorso ai bagnanti ed alle imbarcazioni, security portuale e gestione del traffico passeggeri e merci, attività di controllo sul demanio marittimo. Anche lo scorso week-end è stato particolarmente intenso per le donne e per gli uomini della Guardia Costiera di Olbia
© 2000-2016 Mediatica sas