Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaCronaca › Violenza donne, scarpe rosse in vetrina a Porto Torres
M. P. 29 novembre 2014
A Porto Torres, per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne indetta dall´Onu, l’iniziativa della sezione Fidapa di Porto Torres, stasera alle 18
Violenza donne, scarpe rosse in vetrina a Porto Torres


PORTO TORRES - Scarpe rosse e non solo. A Porto Torres, per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne indetta dall'Onu, l’iniziativa della sezione Fidapa B.p.w Italy di Porto Torres , contro il femminicidio, la violenza familiare e, in generale, la condizione delle donne in tutti i campi della società. La manifestazione “Scarpe che parlano, storie che camminano” edizione 2014, avrà inizio stasera alle ore 18 presso la Torre Aragonese. Da lì partirà una fiaccolata itinerante a tappe, con letture di racconti relativi alla vita di alcune donne vittime di violenza negli ultimi due anni.

In ogni luogo individuato come tappa del percorso è prevista, inoltre, la sistemazione delle scarpe rosse utilizzate in tutto il mondo come simbolo del femminicidio. La manifestazione proseguirà, poi, nella Sala Filippo Canu, dove si susseguiranno gli interventi di Maria Lucia Fancellu, Presidente della sezione Fidapa di Porto Torres e di Lorenza Bazzoni della Psicologa-psicoterapeuta della Asl n.1 Glam di Sassari. A seguire sono in programma una dimostrazione di difesa personale tenuta dal Maestro Paolo Algisi, un’esibizione di danza della scuola Asd “Dietro le Quinte Danza” di Ilaria Frau e un flashmob che prevede la proiezione di un breve filmato.

Una serata per celebrare e non dimenticare la forza e il coraggio delle donne. Collabora alla manifestazione il Centro commerciale naturale “Le Botteghe Turritane”. Presso le attività commerciali, artigianali e turistiche verranno esposte nelle proprie vetrine o nei loro locali un paio di scarpe rosse femminili o anche un semplice fiocco rosso, come simbolo mondiale della battaglia contro la violenza sulle donne.
Commenti
15:03
Oggi, la locale Procura della Repubblica ha notificato l´avviso all´amministratore unico di Abbanoa, in seguito alla denuncia presentata dal sindaco Nicola Sanna per interruzione di pubblico servizio
22/5/2016
i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia, allertati da una telefonata in cui l’interlocutore diceva di volersi suicidare, sono prontamente intervenuti nel Comune di Golfo Aranci
21/5/2016
La denuncia è dell´europarlamentare del Movimento 5 Stelle Giulia Moi, che indica un sito «a circa 200metri dal centro abitato. Dopo anni di colpevole silenzio, Eurallumina ed istituzioni diano ai cittadini le risposte che meritano»
21/5/2016
Attorno alle ore 3 di questa notte, ignoti sono penetrati in un appartamento di Via Cagliari, picchiando un 78enne, che è dovuto ricorrere a cure mediche
© 2000-2016 Mediatica sas