Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaCronaca › Fiaccolata turritana contro la violenza sulle donne
Eleonora Pintus 1 dicembre 2014
La Fidapa, il Comune e le Botteghe Turritane si sono unite sabato nella manifestazione a sostegno della giornata mondiale indetta dall’Onu contro la violenza sulle donne
Fiaccolata turritana contro la violenza sulle donne


PORTO TORRES_ Avanzare insieme nella lotta contro la violenza sulle donne, accompagnando con lumi di speranza il cammino: questo il tema della manifestazione tenutasi a Porto Torres sabato 29 novembre.
La sezione Fidapa B.p.w Italy di Porto Torres, in collaborazione con il Comune e “Le Botteghe Turritane” ha deciso così di proporre “Scarpe che parlano, storie che camminano”, fiaccolata partita dalla Torre Aragonese e arrivata alla Sala Filippo Canu. In mezzo al percorso sono state posizionate le scarpe rosse simbolo delle donne che hanno subito violenza, tutto questo in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne del 25 novembre indetta dall'Onu. Dalle ore 18 un gruppo di cittadini ha camminato alla luce delle candele nel centro di Porto Torres, i Tamburini e Trombettieri che aprivano la strada e la gente che si fermava curiosa a guardare questa marcia silenziosa. Nel percorso donne e uomini hanno seguito le storie di queste donne a ritmo lento e riflessivo, cadenzato da alcune testimonianze lette in loro memoria.

Arrivati alla sala Filippo Canu, la presidentessa della sezione Fidapa B.p.w Italy di Porto Torres, Maria Lucia Fancellu, ha diretto l’incontro segnato per tutti da gran commozione. Nel ricordare le tante forme in cui la violenza può rivelarsi, la presidentessa provinciale Fidapa sottolinea come la violenza non sia non solo un problema che riguarda chi la subisce, ma tutta la collettività che se ne deve far carico mettendo il problema fra le priorità. A seguire la scuola Asd “Dietro le Quinte” Danza di Ilaria Frau ha tenuto un’esibizione sui temi del maltrattamento e della speranza, seguita da Lorenza Bazzoni, psicologa e psicoterapeuta dell’Asl n°1 Glam di Sassari.

La dottoressa ha sottolineato l’importanza dell’apporto psicologico dato alla vittima e ai minori coinvolti nel comportamento maltrattante, subito prevalentemente dalle donne da parte del compagno in contesti strettamente famigliari.Seguono nella serata testimonianze vere di donne maltrattate, tutte recitate da attori per rispettare la riservatezza dei racconti, seguite da una dimostrazione di difesa personale con il maestro Paolo Algisi insieme alle sue allieve. La serata si è conclusa con un video in memoria di Alina Cossu, la concittadina che nel settembre 1988 era poco più che una ragazza quando fu ritrovata brutalmente uccisa. La speranza è il tema fondamentale di questa giornata: quella di uomini maltrattanti e di donne che hanno chiesto aiuto i quali hanno potuto spezzare il ciclo della violenza che li attanagliava, rendendosi finalmente liberi.
Commenti
29/7/2016
Nella tarda mattinata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Nuoro ha eseguito l’ordinanza di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nuoro nei confronti di un 36enne di Siniscola, reo di aver posto in essere atti persecutori nei confronti di una giovane straniera domiciliata a Nuoro
29/7/2016
Il blitz della Guardia di Finanza del Reparto operativo aeronavale di Cagliari ha interessato i 16mila metri quadri davanti allo stabilimento della Sanac, nel polo industriale di Cagliari
28/7/2016
Gli agenti sono entrati in un appartamento nel quartiere San Michele, dove una donna gestiva un illecito commercio
16:00
Il Reparto operativo aeronavale di Cagliari hanno sequestrato un´area grande 16mila metri quadri davanti allo stabilimento della Sanac nel polo industriale di Cagliari
28/7/2016
Questa notte, un ordigno artigianale a base di gelatina esplosiva, nascosto in un borsello, è stato trovato nel cortile della casa di un commerciante
28/7/2016
Martedì, gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Nuoro hanno notificato il provvedimento di sospensione per quindici giorni al presidente e gestore del circolo privato di Viale Repubblica
28/7/2016
Questa mattina, un cittadino è entrato nella sede comunale ed ha lanciato un vaso contro la porta d´ingresso degli uffici di Stefano Delunas
28/7/2016
Si è chiusa con quattro denunce ed il sequestro di cinque discariche abusive e tre camion l´operazione Fumo Nero, portata a buon fine dal Nucleo investigativo del Corpo Forestale
28/7/2016
L´ordigno rudimentale scoperto questa mattina in Via Baccelli non è esploso. Si segue sia la pista dell´attentato, sia quella del macabro avvertimento
28/7/2016 video
Il boato dei colpi si è sentito intorno alle 4 del mattino nella parte finale di via Sassari, dove sono state prese di mira due auto parcheggiate. Stessa scena in via Archimbao, ma pare che stavolta i colpi siano stati sparati in aria
27/7/2016
L´europarlamentare di Forza Italia è tra i diciassette imputati rinviati a giudizio. Il processo inizierà il 25 novembre, davanti ai giudici della Prima Sezione del Tribunale di Cagliari
28/7/2016
Per competenza territoriale, gli atti relativi a due bancari avellinesi, Sabino Gioia ed Antonio Vietri, accusati di favoreggiamento nell´inchiesta sul presunto riciclaggio di denaro di clan camorristici, sono stati inviati alla Procura di Napoli nord
28/7/2016
Gli agenti della Sezione Volanti sono intervenuti nel centro commerciale Bricoman, dove l´uomo era stato fermato da personale addetto alla vigilanza con della merce non pagata
14:06
Un geometra romano è stato condannato a quattordici anni di reclusione, perchè ritenuto colpevole di abusi sessuali ripetuti nei confronti di una ragazza che, all´epoca dei fatti, aveva quattordici anni
14:13
Gli uomini della Squadra Mobile hanno denunciato in stato di libertà un 54enne per aver falsamente attestato la notifica di due verbali emessi dalla Polizia Municipale nei confronti di una signora
© 2000-2016 Mediatica sas