Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaEconomia › Porto Torres: protesta dei chimici a Cagliari
M. P. 4 dicembre 2014
Salvare il comparto della chimica mettendo assieme tutte le potenziali aziende interessate in una strategia unitaria che possa rilanciare il settore anche attraverso investimenti sul metano
Porto Torres: protesta dei chimici a Cagliari


PORTO TORRES - Salvare il comparto della chimica mettendo assieme tutte le potenziali aziende interessate in una strategia unitaria che possa rilanciare il settore anche attraverso investimenti nella produzione di energia come il metano. E' la proposta delle segreterie regionali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil che ieri mattina hanno portato in piazza, davanti al palazzo della Regione in viale Trento a Cagliari, un centinaio di lavoratori dai poli industriali di Sarroch, Portovesme, Ottane e Porto Torres.

In vista dell'incontro istituzionale di ieri pomeriggio tra l'assessore regionale dell'Industria, Maria Grazia Piras e gli amministratori delegati di Versalis e Sindyal, i sindacati chiedono alla Regione di convocare i vertici Eni per sollecitare gli investimenti nell'Isola per avviare il processo di riqualificazione e riconversione industriale puntando sulla green economy, il rispetto del protocollo d'intesa sulla chimica verde e la realizzazione di uno o più impianti di rigassificazione nelle aree industriali già attrezzate (Sarroch e Porto Torres).
Commenti
22/11/2017
Nuovo incontro a Cagliari tra l’assessora del Lavoro, Virginia Mura, la Direzione regionale dell’Inps e i sindacati alla luce dell’accordo, siglato nei giorni scorsi, che autorizza il ricorso agli stanziamenti previsti per le aree di crisi complessa di Portovesme e di Porto Torres per la concessione del trattamento di mobilità in deroga, in applicazione della recente normativa
© 2000-2017 Mediatica sas