Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresEconomiaFinanziamenti › Infoday a Porto Torres, per giovani e imprese
M. P. 10 dicembre 2014
Giovedì 11 e venerdì 12 dicembre presso la sala Filippo Canu, due giornate dedicate all’informazione sulle opportunità di finanziamento da parte dell’Unione Europea per giovani, associazioni e imprese
Infoday a Porto Torres, per giovani e imprese


PORTO TORRES - Due giornate dedicate all’informazione sulle opportunità di finanziamento da parte dell’Unione Europea per giovani, associazioni e imprese. Giovedì 11 e venerdì 12 dicembre si terranno nella sala conferenze “Filippo Canu”, in Corso Vittorio Emanuele, gli “Infodays”, appuntamenti durante i quali verranno illustrati alcuni programmi comunitari sulla formazione, l’innovazione, la cultura e il volontariato. Nel primo incontro, giovedì 11 alle ore 16.30, saranno presentati i Programmi europei 2014-2020 e i relativi bandi.

Seguirà il focus su “Erasmus +”, un programma che prevede lo scambio di buone prassi ed esperienze tra giovani, formazione e riqualificazione, progetti transnazionali volti a sostenere gli sport amatoriali e scambi di conoscenze nel mondo dell’associazionismo. Verrà affrontato anche il tema “Quali strategie per lo sviluppo turistico di Porto Torres”. I relatori saranno Andrea Fantoma, formatore esperto in progettazione europea, con lunga esperienza come manager pubblico presso diversi Ministeri e presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, e John Fois, Responsabile del Servizio Programmazione e controllo del Comune di Porto Torres.

Nel secondo incontro, venerdì 12 dicembre dalle ore 10 alle ore 13, sarà presentato il Programma Garanzia Giovani, che offre modalità per partecipare a diverse misure d’azione. Saranno presentati gli aspetti strategici, operativi, fiscali e contrattuali. Interverranno Massimo Temussi, Direttore dell’Agenzia regionale per il lavoro, e i responsabili e i tecnici dell’Agenzia regionale per il Lavoro.
Commenti
26/7/2016
Per fare domanda e partecipare al bando c´è tempo fino a 21 ottobre. Rientrano i fabbricati del Centro storico di Cagliari e Pirri e quelli che sorgono nella zona immediatamente limitrofa
© 2000-2016 Mediatica sas