Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaSicurezza › Porto Torres: stop ai botti di Natale e Capodanno
M. P. 22 dicembre 2014
Anche quest’anno a Porto Torres è in vigore un’ordinanza sindacale che dispone il divieto di accensione e lancio di fuochi d’artifici pirotecnici in tutto il territorio comunale
Porto Torres: stop ai botti di Natale e Capodanno


PORTO TORRES - Anche quest’anno a Porto Torres è in vigore un’ordinanza sindacale che dispone il divieto di accensione e lancio di fuochi d’artificio, sparo di petardi, scoppio di mortaretti, razzi e altri artifici pirotecnici in tutto il territorio comunale. L’ordinanza sarà valida nelle giornate del 24, 25 e 31 dicembre e nella giornata del 1 gennaio 2015 nei luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Il provvedimento è stato disposto per “evitare comportamenti che turbano l’ordinato svolgimento della vita cittadina, il pericolo per l’incolumità delle persone e degli animali domestici, il danneggiamento di monumenti e beni pubblici in genere”. L’inosservanza degli obblighi comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro.

L’ordinanza è stata trasmessa alla Prefettura, al Comando della Compagnia Carabinieri di Porto Torres, al distaccamento di Porto Torres della Polizia di Stato, al Comando della Polizia Locale e alla Guardia di Finanza di Porto Torres.
Commenti
7:00
I consiglieri comunali dell’opposizione (Davide Tellini, Costantino Ligas, Massimo Cossu, Luciano Mura, Massimiliano Ledda, Alessandro Carta, Gianluca Tanda e Paola Conticelli) hanno chiesto al Presidente del Consiglio l’inserimento, come punto all’ ordine del giorno della prossima seduta consiliare, la richiesta di “convocazione di un tavolo di sicurezza per l’ordine pubblico”
27/9/2016
Le colonie penali agricole di Is Arenas (nel territorio del comune di Arbus), Mamone (nel nuorese) e Isili (nel Sarcidano) si caratterizzano per il fatto che nei relativi territori sono nate aziende in cui si pratica l´agricoltura e l´allevamento del bestiame
26/9/2016
L´arma è stata recuperata da un sub impegnato in un´immersione nelle acque davanti all´hotel Sighentu ed è stata affidata agli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza
26/9/2016
La Guardia di Finanza di Cagliari ha applicato le misure di prevenzione sui beni del capo di un’organizzazione di trafficanti di cocaina: sequestrato 2,3milioni di euro in beni vari al capo del sodalizio
© 2000-2016 Mediatica sas