Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaSicurezza › Scarpa ordina rimozione rifiuti su strade provinciali
M. P. 22 dicembre 2014
Il sindaco Beniamino Scarpa ha emesso un’ordinanza in cui si ordina alla Provincia di Sassari la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti lungo la strada provinciale n° 81 e 34
Scarpa ordina rimozione rifiuti su strade provinciali


PORTO TORRES - Il sindaco Beniamino Scarpa ha emesso un’ordinanza in cui si ordina alla Provincia di Sassari la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti lungo la strada provinciale n° 81 (tratto di strada compreso tra la Torre Abbacurrente e la chiesa di Balai lontano), e lungo la strada provinciale n° 34 tra Porto Torres e Stintino. Si tratta di cumuli di rifiuti di ogni genere abbandonati da ignoti a margine delle strade di competenza della Provincia, così come è emerso dai controlli effettuati dal Corpo forestale e dalla Vigilanza ambientale.

Inoltre la relazione di servizio ambientale della Asl di Sassari ha evidenziato, durante un servizio di ispezione nella strada che porta a Stintino, in particolare nello spazio tra le due rotatorie, la presenza di una certa quantità di rifiuti di tipologie diverse: pneumatici, buste ricolme di rifiuti, residui di materiale in legno e ferrosi, bottiglie e scatole di plastica e un grosso palo in cemento. Il deposito e l’abbandono dei rifiuti è imputabile alla Provincia di Sassari, responsabile di inadempimento, con diligenza agli oneri di propria competenza riguardanti i controlli e la pulizia delle strade di cui è titolare, luoghi in cui i rifiuti sono ben visibili e facilmente raggiungibili.

Pertanto il sindaco Scarpa ordina alla Provincia, di provvedere entro il termine di 30 giorni dalla data della notifica dell’ordinanza , la rimozione e lo smaltimento di tutti i rifiuti abbandonati nei tratti di strada di sua pertinenza, al fine di ripristinare lo stato dei luoghi e le condizioni di sicurezza stradale, sanitaria ed ambientale. Nel marzo scorso un’ordinanza sindacale prevedeva in via precauzionale, la chiusura al traffico veicolare dell’area denominata “strada dell’amore”, e il tratto di percorso adiacente alla S.p. 81, una strada che non costituisce accesso ai titolari di diritti di proprietà e di godimento dei terreni adiacenti, allo scopo di prevenire ed arginare lo sversamento illecito dei rifiuti della strada, che richiede periodiche bonifiche.
Commenti
17:59
E’ la richiesta di 14 consiglieri del centrosinistra che questa mattina hanno presentato una mozione urgente in Consiglio regionale per chiedere un intervento della Regione contro la paventata soppressione della scuola a Foresta Burgos
23/5/2016
Il 26 maggio, la Questura ospiterà la festa di celebrazione del 164esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato
23/5/2016
Il questore Paolo Fassari pubblicizza la nuova tabella prevista dall’articolo 110 Tulps destinata agli esercizi pubblici, ai circoli privati ed ai parchi di divertimento
12:05
Stessa protesta nelle altre regioni. La decisione della Giunta dell´Unione delle Camere Penali, in risposta a quella che gli avvocati ritengono essere una campagna mediatica di "disinformazione e inganno" sulla riforma che dovrebbe disciplinare la prescrizione dei reati
23/5/2016
Il 25 maggio, la cerimonia nel piazzale antistante la sede della Capitaneria di Oristano vedrà la partecipazione del sindaco di Santa Giusta Antonello Figus, del capitano di vascello Roberto Isidori e del capitano di fregata Erminio Di Nardo
28/4/2016
Domani sera, la sala della Fondazione del Banco di Sardegna, ospiterà la presentazione di un progetto di legge di riordino della Protezione civile
© 2000-2016 Mediatica sas