Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaRiti › Asinara e Stintino festeggiano la Patrona
A.B. 27 dicembre 2014
Domenica, nella parrocchia dell´Immacolata è in programma una conferenza per ripercorrere la storia del sodalizio della Beata Vergine della Difesa, da 150 anni patrona dell´Asinara e di Stintino
Asinara e Stintino festeggiano la Patrona


STINTINO – Gli stintinesi festeggiano i 150 anni della proclamazione della Beata Vergine della Difesa a patrona dell'Asinara e di Stintino. Lo faranno domenica 28 dicembre, alle ore 16, con una conferenza commemorativa nella chiesa parrocchiale dell'Immacolata. Un'occasione per ripercorrere la storia di un sodalizio che trova le sue origini sull'isola dell'Asinara.

Ad aprire i lavori, sarà il primo cittadino Antonio Diana, seguito dal segretario della Confraternita Giuseppe Benenati. L'indagine storiografica sulla “Confraternita della Beata Vergine” sarà esposta dalla studiosa Anna Serra. Ad arricchire il dibattito sull'argomento. sarà monsignor Giancarlo Zichi, che parlerà del sodalizio stintinese e delle confraternite della provincia di Sassari.

Le prospettive attuali delle associazioni di fedeli, presenza e ministero della Chiesa locale saranno al centro della relazione di monsignor Mario Simula. È prevista la partecipazione dell'arcivescovo di Sassari, padre Palo Atzei. Alle 17.30, il parroco di Stintino don Andrea Piras celebrerà la messa e, a conclusione della funzione religiosa, nella loro sede di via Sassari, i confratelli ospiteranno i cittadini per un rinfresco.
Commenti
22/8/2016
Il 30 Settembre l’ordinazione presbiterale nella Cattedrale di Santa Maria, conferita per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria del Vescovo Mauro Maria Morfino
© 2000-2016 Mediatica sas