Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresSpettacoloManifestazioni › Stintino: tutto pronto per il Capodanno
A.B. 28 dicembre 2014
La Piazza dei 45 si animerà già dal pomeriggio con i giochi per bambini, quindi spazio alla musica dei gruppi locali. Dopo mezzanotte le sonorità del Dj Riccardo Armato
Stintino: tutto pronto per il Capodanno


STINTINO – E' tutto pronto per la seconda edizione del capodanno stintinese. Il 31 dicembre, la Piazza dei 45 si animerà già dal pomeriggio e sul palco, per suonare e cantare, saliranno tanti artisti locali, quindi spazio a Pino e gli anticorpi e poi i fuochi d'artificio. Il giorno di San Silvestro diventerà così una festa per tutti, famiglie, giovani e bambini. Dopo il buon successo dello scorso anno, l'Amministrazione Comunale ripropone l'appuntamento di fine anno, con un attenzione anche ai più piccoli.

E così, a partire dalle ore 17, è prevista attività di animazione per i bambini a cura della “Club Esse animazione”. Nella Piazza dei 45, si aprirà il “Hero Camp” con tanta musica ed un grande pinguino, Pink Hero, pronto a far divertire i più piccoli. Ecco allora il “trucca bimbi”, il piccolo laboratorio creativo del “Hero make up” e poi ancora, spettacoli anche con il clown Patatrak, giochi a squadre e balli in attesa della mezzanotte. Alle 18, invece, a salire sul palco, allestito nella piazza dedicata alle famiglie fondatrici del paese, saranno i ragazzi della “Stintino music school”. Alle ore 19, un altro gruppo targato ancora una volta Stintino, gli Angedras. Alle 21, invece, il duo turritano Luisa Pinna e Gavino Riu inizieranno ad animare la prima serata. Alle ore 22, sarà la volta dell'attesissimo show di “Pino e gli Anticorpi”.

Allo scoccare della mezzanotte, dalla collinetta che sovrasta Piazza dei 45, prenderà il via lo spettacolo pirotecnico. Chiuderanno la serata, prima il concerto dei Cover Garden (che suoneranno i grandi successi della musica pop-rock internazionale) e poi, Piazza dei 45 si trasformerà in una discoteca all'aperto con la musica di Dj Riccardo Armato. Anche quest'anno, sarà attivato un servizio navetta per consentire di raggiungere il paese a quanti vorranno evitare di guidare con la propria autovettura o, per vari motivi, non abbiano la possibilità di farlo. Per viaggiare con l’autobus, sarà necessario prenotare telefonando ai numeri 348/3947808, 079/520081 e 331/9585452. La navetta, a pagamento, partirà da Sassari per Stintino, passando per Sennori, Sorso e Porto Torres. Il Capodanno stintinese è organizzato dall'Assessorato Comunale al Turismo, in collaborazione con la Pro Loco di Stintino, con l’associazione “Limes” e dalla “Enzo management e spettacoli”.
Commenti
25/8/2016
Due giornate di festa con “Balai beer fest” la manifestazione in programma sabato 27 e domenica 28 dalle ore 12 fino a tarda notte. Nel parco di Balai ci saranno più di 10 stand per degustare oltre 30 varietà di birre artigianali direttamente dal produttore al consumatore e per offrire street food regionali e non solo; rassegna di live e dj set e spettacoli tutte le sere sino all´alba
26/8/2016
Il Parco e la spiaggia di Balai ospiteranno sabato 27 e domenica 28 agosto il “Balai Beer Fest”, manifestazione organizzata da Fl Comunicazione, Coop Sma e S´Andala, con il patrocinio del Comune di Porto Torres
26/8/2016
Bus da Cagliari e Oristano (area sosta Tramatza sulla 131) per partecipare al concerto degli Afterhours. Poter assistere all’unica tappa in Sardegna senza dover affrontare un faticoso viaggio di andata e ritorno alla guida dell’auto, oppure un trasferimento in treno
16:33
«Evento identitario di grande successo», sottolinea l´assessore regionale del Turismo Francesco Morandi, presente alla 116esima edizione della sagra nuorese
9:09
In programma martedì 30 agosto, alle ore 18, al Pozzo Podestà, la mostra finale di Almanacco Migratorio
8:01
Il grande successo dell´immigrazione in Australia, prima e dopo la Seconda Guerra mondiale, è di particolare interesse per il Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella, in vista del costituendo “Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli”
© 2000-2016 Mediatica sas