Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresPoliticaAmbiente › Obiezioni alla Ciclat Porto Torres, il Cd chiede gli atti
M. P. 5 gennaio 2015
Copia degli atti amministrativi in relazione alle contestazioni rivolte alla Ciclat, la società che svolge il servizio della raccolta differenziata. A farne richiesta è il gruppo consiliare del Cd democratico costituito da Angelo Canu e Franco Pistidda
Obiezioni alla Ciclat Porto Torres, il Cd chiede gli atti


PORTO TORRES. Copia degli atti amministrativi in relazione alle contestazioni rivolte alla Ciclat, la società che svolge il servizio della raccolta differenziata. A farne richiesta, al segretario comunale Giovanna Maria Piga, è il gruppo consiliare del Centro democratico costituito da Angelo Canu e Franco Pistidda. «Chiediamo urgentemente copia degli atti in riferimento alle obiezioni rivolte dal comando di polizia municipale all’ufficio Ambiente nel mese di maggio 2012 – sostengono i consiglieri Pistidda e Canu –, per le contestazioni eccepite alla società che svolgeva e che svolge ancora il servizio di raccolta rifiuti solidi urbani, pulizia strade e caditoie».

La cifra contestata dagli esponenti del Cd, anche in consiglio comunale, ammonta a 19.674 euro. Le critiche sul corretto funzionamento del servizio erano partite quando Canu e Pistidda avevano presentato un’interrogazione in cui si chiedevano delucidazioni al sindaco su quali fossero i servizi aggiuntivi forniti dalla Ciclat per l’importo sopraindicato e contenuto nella variazione di bilancio, e di fornire al consiglio in modo dettagliato, il progetto di bonifica delle aree compromesse individuate. «Pertanto chiediamo di mandare in gara d’appalto la bonifica delle discariche abusive - avevano preteso i due consiglieri - al fine garantire la massima trasparenza sulla spesa delle risorse della comunità».
Commenti
21/4/2018
I carabinieri della compagnia di Porto Torres guidati dal capitano Romolo Mastrolia in collaborazione con i militari dei Noe - Nucleo operativo ecologico - hanno denunciato un portotorrese e due cittadini rom per abbandono di rifiuti pericolosi all’interno del campo nomadi
14:41
«Noi del circolo Pd di Porto Torres chiediamo all´amministrazione maggiore attenzione alle segnalazioni che i cittadini quotidianamente fanno attraverso i partiti o personalmente sui social, per denunciare i tanti problemi presenti nel nostro territorio comunale»
19:21
Tutto questo si poteva evitare sia da una parte con un po´ più di attenzione e dall´altra con meno ostruzionismo e buon senso. Pazienza, se ne prende atto e si aspetta l´ok della Regione
16:14
L´area di 13ettari della pineta litoranea Li Cucutti sarà gestita da Forestas grazie alla convenzione della durata quindicennale siglata venerdì tra l´agenzia regionale ed il Comune
21/4/2018
Atto storico del Comune di Alghero che tenta di chiudere una vergogna aperta pluridecennale, con insediamenti abusivi sulla costa di Porto Conte. Nonostante la prescrizione nel processo, rimane la lottizzazione senza autorizzazione e il dirigente pubblica l´atto con cui vengono annesse al patrimonio pubblico le 133 piazzole
21/4/2018
«Il Wwf, vista l’ordinanza d’ingiunzione pubblicata nell’albo Pretorio del Comune di Alghero, plaude all’azione intrapresa dal dirigente del settore Demanio del Comune di Alghero Guido Calzia che mira ad acquisire al patrimonio comunale l’area di Sant’Imbenia nel Comune di Alghero», dichiara il delegato Wwf per la Sardegna Carmelo Spada
© 2000-2018 Mediatica sas