Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCronacaArresti › Albanese sbarca a Porto Torres con mezzo chilo di eroina: arrestato
S.A. 5 gennaio 2015
L’uomo, dopo essere sbarcato a piedi, si apprestava a lasciare il porto con il bus navetta che collega lo scalo marittimo alla città, cercando, in tal modo, di eludere il controllo dei militari della Guardia di Finanza i quali, invece, hanno effettuato un ispezione all’interno dell’autobus prima che questo lasciasse il porto
Albanese sbarca a Porto Torres con mezzo chilo di eroina: arrestato


PORTO TORRES - Il nuovo anno si apre con un importante sequestro effettuato dai militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari che domenica mattina hanno fermato un corriere con al seguito mezzo chilogrammo di eroina. I finanzieri di Porto Torres, in servizio presso il locale porto commerciale, nel corso dei quotidiani controlli svolti sulle persone ed i mezzi che sbarcano dal traghetto proveniente da Genova, hanno individuato, grazie anche al contributo dei cani Ober e Bamby, un cittadino albanese, residente in Italia.

L’uomo, dopo essere sbarcato a piedi, si apprestava a lasciare il porto con il bus navetta che collega lo scalo marittimo alla città, cercando, in tal modo, di eludere il controllo dei militari della Guardia di Finanza i quali, invece, hanno effettuato un ispezione all’interno dell’autobus prima che questo lasciasse il porto. Alla vista degli uomini delle fiamme gialle l’uomo è apparso immediatamente agitato e ha fornito motivazioni contraddittorie.

La droga era nascosta in diversi strati di pellicola trasparente, intrisi di diverse sostanze allo scopo di eludere il fiuto dei cani antidroga. L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Sassari, è stato tradotto presso la casa circondariale di Bancali.
Commenti
14:03
Gli agenti della locale Squadra Mobile hanno arrestato in Via Roma due cittadini del Gambia, rispettivamente di 18 e 19 anni
12:04
Un 20enne di Mamoiada è stato dai Carabinieri della Compagnia di Ghilarza con l´accusa di essere uno dei due rapinatori che il 23 dicembre 2015 aggredirono una gioielliera
18:54
Un 57enne di San Ferdinando di Puglia ed un 67enne di Guasila, alla vista di un´auto dei Carabinieri, hanno tentato di sbarazzarsi della cocaina che, immessa sull´illecito mercato, avrebbe fruttato oltre un milione di euro
23/2/2017
I militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 4 grammi di eroina già suddivisa in dosi, quasi 700 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio. In manette 39enne nigeriano, già in un giro sotto osservazione da tempo
24/2/2017
Nella sua dimora diroccata è stata trovata refurtiva di diversi colpi messi a segno tra ottobre e gennaio in appartamenti, cantieri, negozi e scuole. Fondamentale il lavoro dei Ris di Cagliari
24/2/2017
I Carabinieri della Compagnia di Isili hanno sequestrato circa 5,5chilogrammi di cocaina purissima a Villanovatulo. In manette sono finite quattro persone, colte in flagranza di reato in un posto di blocco
23/2/2017
Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Olbia hanno arrestato un 35enne per maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori
23/2/2017
Da tentato omicidio a lesioni personali aggravate, oltre al porto in luogo pubblico di pistola e detenzione di arma clandestina: le accuse al 20enne di Gavoi. Arrestato anche il complice
24/2/2017
Attorno alla mezzanotte, un uomo è entrato nella casa di un conoscente che, accortosi del fatto, lo ha affrontato, subendo una coltellata ad una natica. Gli agenti del Commissariato di Quartu Sant´Elena hanno aperto le indagini per bloccare l´aggressore
© 2000-2017 Mediatica sas