Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaManifestazioni › Successo del Corteo medioevale a Porto Torres
M. P. 7 gennaio 2015
Successo per il Corteo storico medioevale che ha percorso il centro storico di Porto Torres, lunedì scorso, consentendo alla città di riappropriarsi del suo passato medioevale e della sua memoria storica
Successo del Corteo medioevale a Porto Torres


PORTO TORRES - Successo per il Corteo storico medioevale che ha percorso il centro storico di Porto Torres, lunedì scorso, consentendo alla città di riappropriarsi del suo passato medioevale e della sua memoria storica. Un salto nel passato, attraverso racconti animati che hanno tratto spunto da due splendide e importanti cronache medievali sarde: il Condaghe di San Gavino, scritto in lingua logudorese, probabilmente alla fine del medioevo, che narra gli eventi che portarono alla costruzione della basilica sul Monte Agellu, e il Libellus Iudicum Turritanorum o Condaghe di Sardegna, altra cronaca in lingua sarda che si fa risalire alla fine del XIII secolo e che narra dei giudici di Torres e delle grandi imprese a loro riferite, fino alla fine del Giudicato di Torres con la morte di Adelasia.

A raccontarli due voci narranti: la prima in Sardo-Logudorese di Giancarlo Pinna, la seconda quella della nota cantante Pina Muroni che in italiano ha proseguito il racconto con l’inserimento di alcuni brani musicali. L’evento “"C’era una volta il Regno di Torres: cronache di Re e Regine tratte dal Condaghe di San Gavino e dal Libellus Iudicum Turritanorum", patrocinato dall'amministrazione comunale, con la collaborazione della Parrocchia Santi Martiri Turritani, è stato organizzato dall'associazione Giudicato di Torres con il contributo delle voci narranti di Giancarlo Pinna e Pina Muroni, l’accompagnamento canoro del Coro Polifonico Turritano e quello musicale dell’Associazione Tamburini e Trombettieri della Città di Porto Torres.

Una folla nutrita di persone ha seguito il corteo che dalla Torre Aragonese ha percorso la via principale per arrivare alla Basilica di San Gavino, dove i figuranti si sono esibiti mettendo in mostra quella che era la vita da campo della milizia medioevale e le cronache di corte, attraverso la musica e i costumi d’epoca. Una chiesa animata da dame e cavalieri, momenti storici scanditi dal ritmo delle trombe e dei tamburi e dalle note solenni dei canti del Coro polifonico turritano.
Commenti
9:30
Nella splendida cornice della rotonda del bar Scoglio Lungo questa sera alle 21 venticinque ragazze si contenderanno il titolo regionale di Miss Blumare 2016
9:41
Un mese di eventi, di arte, di cultura e di promozione del vasto patrimonio architettonico, museale e artistico della città attraverso videompagging, interazione e altre esperienze ad altissimo contenuto tecnologico
29/9/2016
Giovedì 6 e venerdì 7 ottobre 2016 privati, università, ricercatori e istituzioni si incontreranno nei locali dell´Ex Manifattura Tabacchi in viale Regina Margherita 33 a Cagliari. Tra gli altri, saranno presenti Huawei, Amazon e Microsoft
18:47
Ultimi appuntamenti del Festival letterario Un’isola in rete. Ricco, ancora, d’interessanti eventi. Domani mattina venerdì 30 alle 9.30 nelle scuole medie di Castelsardo Carlo Carzan replica il suo Allenamente per i ragazzi delle scuole medie
29/9/2016
«Isole ecologiche soluzione al problema dei fai da te», dichiarano i responsabili del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati
© 2000-2016 Mediatica sas