Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaManifestazioni › Bagno di folla per la Befana a Porto Torres
M. P. 7 gennaio 2015
La "Befana in Piazza" a Porto Torres ancora una volta non ha tradito le attese. In tanti hanno voluto partecipare alla giornata della nonnina più famosa del mondo
Bagno di folla per la Befana a Porto Torres


PORTO TORRES - In tanti hanno voluto partecipare alla giornata della nonnina più famosa del mondo. L’Epifania di Porto Torres ancora una volta non tradisce le attese. Un format che funziona visto che ogni evento, previsto in calendario, ha avuto una grande partecipazione. Migliaia di persone si sono riversate in piazza e nel Corso Vittorio Emanuele dove erano programmate attività per i bambini, musica sul palco, intrattenimento e, infine, il cabaret di Pino & gli anticorpi, che ha chiuso uno show da record. Una grande folla ha salutato l’undicesima edizione della “Befana in Piazza” che chiude le feste invernali, organizzate dall’amministrazione comunale con la collaborazione delle associazioni locali.

Sin dal primo pomeriggio i bimbi hanno potuto ricevere in dono dalle Caritas cittadine i giocattoli. Tante le attività di intrattenimento, a partire dai castelli gonfiabili per proseguire con i truccabimbi. Attorno alle 17 in piazza è arrivata la Befana di cartapesta accompagnata dalle majorettes e dai figuranti che distribuivano dolci e caramelle ai bambini. Subito dopo ha preso il via lo show sul palco: una maratona di circa cinque ore, presentata da Pierluigi Fiori, durante cui si sono alternati i Battor Moritteddos, Beniamino “Benjo” Pistidda, i B Brothers, Pauz, i Tre Amici immaginari e Pino & gli anticorpi.

«La Befana in piazza ha avuto un grande successo. Con poche risorse economiche – sottolinea l’assessore allo Spettacolo, Costantino Ligas – siamo riusciti a realizzare l’evento principe delle feste natalizie, che caratterizza il cartellone degli spettacoli invernali nella nostra città. Le scelte si sono rivelate azzeccate: è stata una serata dedicata come sempre alle famiglie, ma che ha incontrato anche i gusti dei giovani. Abbiamo avuto molti riscontri positivi dalle attività commerciali, a conferma che gli investimenti sulla cultura e sullo spettacolo hanno ricadute sull’indotto». Con l’Epifania di Porto Torres si chiude un mese ricco di appuntamenti. «Grazie alla collaborazione delle associazioni – afferma il sindaco Beniamino Scarpa – siamo riusciti a offrire un cartellone di tutto rispetto.
Commenti
25/8/2016
Due giornate di festa con “Balai beer fest” la manifestazione in programma sabato 27 e domenica 28 dalle ore 12 fino a tarda notte. Nel parco di Balai ci saranno più di 10 stand per degustare oltre 30 varietà di birre artigianali direttamente dal produttore al consumatore e per offrire street food regionali e non solo; rassegna di live e dj set e spettacoli tutte le sere sino all´alba
26/8/2016
Il Parco e la spiaggia di Balai ospiteranno sabato 27 e domenica 28 agosto il “Balai Beer Fest”, manifestazione organizzata da Fl Comunicazione, Coop Sma e S´Andala, con il patrocinio del Comune di Porto Torres
26/8/2016
Bus da Cagliari e Oristano (area sosta Tramatza sulla 131) per partecipare al concerto degli Afterhours. Poter assistere all’unica tappa in Sardegna senza dover affrontare un faticoso viaggio di andata e ritorno alla guida dell’auto, oppure un trasferimento in treno
9:09
In programma martedì 30 agosto, alle ore 18, al Pozzo Podestà, la mostra finale di Almanacco Migratorio
8:01
Il grande successo dell´immigrazione in Australia, prima e dopo la Seconda Guerra mondiale, è di particolare interesse per il Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella, in vista del costituendo “Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli”
© 2000-2016 Mediatica sas