Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresEconomiaScuola › Porto Torres: Bando rimborso viaggio studenti
M. P. 7 gennaio 2015
Aperto il bando pubblico per il rimborso delle spese di viaggio agli studenti pendolari, frequentanti gli istituti d’istruzione superiore ed artistica ed i conservatori musicali nell’anno scolastico 2013/2014
Porto Torres: Bando rimborso viaggio studenti


PORTO TORRES - Aperto il bando pubblico per il rimborso delle spese di viaggio agli studenti pendolari, frequentanti gli istituti d’istruzione superiore ed artistica ed i conservatori musicali nell’anno scolastico 2013/2014. I destinatari dell’intervento devono essere residenti nel Comune di Porto Torres nell’anno scolastico di riferimento, devono avere un reddito Isee relativo al periodo d’imposta 2012 non superiore a 14.650 euro, oltre ad essere studenti pendolari frequentanti gli istituti secondari previsti, nell’anno 2013/2014.

Le richieste di contributo dovranno essere presentate, entro il 30 gennaio 2015, presso l’ufficio Protocollo del Comune di Porto Torres e presso l’ufficio Istituzioni scolastiche, corredate della copia del modello Isee relativa ai redditi anno 2013 e dalle pezze giustificative attestanti la spesa sostenuta. La modulistica potrà essere scaricata dal sito istituzionale del Comune, nella sezione servizi al cittadino, educazione e scuola. Per maggiori informazione contattare i numeri telefonici: 0795008563/8553.
Commenti
23/9/2016
La convenzione è stata sottoscritta dal Dirigente Scolastico del Paglietti Francesco Sircana e il presidente della società di atletica Nicola Piga. Si sviluppa, con questo atto, un rapporto di collaborazione tra le due figure di riferimento, il docente di Scienze motorie e sportive e il Tecnico federale della Società sportiva convenzionata
23/9/2016
Via al nuovo servizio di ristorazione scolastica in città previsto da lunedì 3 ottobre. Costi invariati e si paga soltanto ciò che realmente si consuma, zero file per i genitori e attenzione massima alla qualità dei prodotti
© 2000-2016 Mediatica sas