Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresEconomiaCommercio › Porto Torres: chiude Elegance, la crisi inghiotte i negozi
Mariangela Pala 14 gennaio 2015
La crisi economica rade al suolo il commercio di Porto Torres. L’ultima serranda è stata abbassata pochi giorni fa dal negozio di abbigliamento “Elegance”, in prossimità di piazza Umberto 1
Porto Torres: chiude Elegance, la crisi inghiotte i negozi


PORTO TORRES - La crisi economica rade al suolo il commercio di Porto Torres. Uno dopo l’altro inghiotte negozi storici, piccole attività del centro storico, fino ad arrivare alle botteghe di quartiere. L’immagine emblematica è quella che offre tristemente il Corso Vittorio Emanuele, il cuore della città turritana, dove i locali che hanno chiuso le saracinesche da tempo, ” impoveriscono” la via principale. L’ultima serranda è stata abbassata pochi giorni fa dal negozio di abbigliamento “Elegance”, in prossimità di piazza Umberto 1. Serrande giù e lavoratori a casa che presto ingrosseranno le file dei disoccupati.

Il centro paga maggiormente il suo dazio: gran parte dei negozi sono sbarrati per colpa degli affari calati a causa della riduzione dei consumi. Alle attività commerciali a zero scontrini, che sono in affanno alle prese con molte bollette da pagare, non resta che chiudere. Ma non è solo la crisi tremenda che fa chiudere le attività e lascia i locali vuoti, ma anche i prezzi degli affitti che, nonostante la domanda sia in forte calo, non tendono a diminuire. Una sofferenza che colpisce tutti gli imprenditori commerciali, piccoli e grandi che risentono pesantemente delle conseguenze della crisi economica ed occupazionale e che determinano un aumento delle chiusure per cessata attività.

Alla base il dramma della disoccupazione e il permanere di un’ alta quota di inattività, derivante dalla grave situazione dell'area industriale di Porto Torres, un territorio messo in ginocchio da crisi economica e inquinamento. Problemi che confermano che una delle città più importanti del nord Sardegna, ha urgente bisogno di interventi concreti per lo sviluppo delle potenzialità del territorio, in grado di garantire una crescita occupazionale, per un lavoro stabile e di qualità.
Commenti
24/5/2017
La presentazione del progetto sabato 27 maggio al Museo della Tonnara di Stintino. L'officina cosmetica che ha sede a Cala Reale è aperta al pubblico per la commercializzazione fino al 30 ottobre
10:48
La conferenza Stato-Regioni ha detto di no all´intesa. Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ha scritto al ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ed al presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini
14:48
Il sindaco di Sassari sottolinea con soddisfazione per la parole del presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru. «Al nord Sardegna e alla Rete metropolitana la stessa dignità della Città metropolitane», chiede il primo cittadino
25/5/2017
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna si schiera con il collega di Nuoro Andrea Soddu e lancia un appello al presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ed ai parlamentari sardi per il rispetto della specificità del territorio. In settimana, il primo cittadino sassarese predisporrà una lettera da inviare al ministro Calenda e da condividere con i sindaci di Nuoro, Oristano e Cagliari
24/5/2017
Parcheggi e cassonetti selvaggi imbruttiscono l´immagine del centro storico di Alghero. Ma cresce una nuova sensibilità di commercianti e residenti per il decoro. Potrebbe essere la volta buona
© 2000-2017 Mediatica sas