Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter Alguer.cat
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaScuola › Porto Torres: Il Nautico apre la scuola alla città
Mariangela Pala 19 gennaio 2015
Domani, martedì 20 gennaio dalle 16.30, gli indirizzi Tecnico e Professionali dell’istituto “Paglietti” presentano alle famiglie e agli studenti, l’offerta formativa dell’anno scolastico 2015-2016
Porto Torres: Il Nautico apre la scuola alla città


PORTO TORRES - Una giornata dedicata all’Open day con “La scuola aperta alla città”, per mostrare se stessa e il modo in cui opera ogni giorno. Domani, martedì 20 gennaio dalle 16.30, gli indirizzi Tecnico e Professionali dell’istituto superiore “Mario Paglietti” presentano alle famiglie e agli studenti, l’offerta formativa dell’anno scolastico 2015-2016, presso le sedi di Lungomare Balai, dove sarà possibile accedere ai laboratori e alle aule speciali allestite per l’occasione. Le azioni di orientamento garantiscono il diritto alla scelta dell’indirizzo di studi presenti sul territorio e fanno conoscere le opportunità di istruzione alla cittadinanza.

Le aule speciali, i laboratori, le nuove possibilità offerte dalle lavagne interattive, che costituiscono oggetto di interesse per la popolazione, saranno presentate dai docenti funzioni strumentali con il supporto degli studenti. Le famiglie degli studenti di terza media potranno fare le iscrizioni al primo anno di scuola superiore dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015. La giornata prevede alle 18 un “Concerto del duo pianistico” con Anna Giulia ed Elena Alvandi, che si svolgerà presso l’Aula magna (ex sala macchine).
Commenti
17:44
E’ terminato nei giorni scorsi il percorso formativo di Educazione alla Salute che nell´anno scolastico appena terminato si è articolato in un fitto calendario di iniziative volte a informare gli studenti sulla salute
18:08
Question time con gli amministratori nell’ambito del progetto scolastico “Il Laboratorio delle relazioni: Circle time riparativi”: i bambini interrogano sindaco e assessori comunali
12:07
Un lavoro di ricerca ha impegnato gli studenti delle Superiori, mettendo in luce storie sorprendenti come l’esilio dei rivoluzionari sardi in seguito ai moti antifeudali e le numerose analogie con gli odierni flussi migratori
22/6/2017
Da Giommaria Angioy ai “Disterrados de eris e de oe”: il lavoro di ricerca ha messo in luce storie sorprendenti e numerose analogie con chi fugge dalle guerre sui barconi della speranza. I ragazzi sono stati guidati da un team di esperti formato da Michele Pinna, Stefano Alberto Tedde e Salvatore Taras
© 2000-2017 Mediatica sas